0 CONDIVISIONI

Arriva “Echos”, l’antologia dei Pink Floyd

Il libro uscirà l’11 Novembre e conterrà tutto ciò che c’è da sapere sulla band britannica.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
0 CONDIVISIONI
pink-floyd-20060122-103783

Sta per uscire quella che da molti può essere definita L’enciclopedia dei Pink Floyd. Si tratta di “Echos”, un antologia che promette di contenere tutto, ma proprio tutto, sulla band britannica. Il libro uscirà l’11 Novembre e sarà curato da Glenn Povey, grande studioso della storia della musica anni Sessanta e Settanta e, in particolare, di quella dei Pink Floyd.

“Echos”, che prende il nome da una raccolta omonima della rock band del compianto Syd Barrett uscita nel 2001, racconta la storia del gruppo dagli esordi (1962) con le esibizioni in complessini underground, passando per gli anni Settanta e Ottanta che hanno dato la notorietà alla band di “Another Brick In The Wall”, fino ad arrivare ai giorni nostri. Inoltre, Povey segue da vicino anche le carriere da solisti dei vari componenti della band , primi fra tutti David Gilmour e Roger Waters. Il tutto è corredato da una serie di foto, copertine e poster dei Pink Floyd.

Glenn Povey è stato anche l’ideatore di una storica fanzine dedicata ai Pink Floyd, “Brain Damage”, edita fra il 1985 e il 1993. Nessuno, quindi, meglio di lui per scrivere un libro su una delle band più importanti della storia della musica, quali sono i Pink Floyd.

Biagio Chiariello

0 CONDIVISIONI
Pink Floyd: I fan si ribellano al rifacimento di Dark Side
Pink Floyd: I fan si ribellano al rifacimento di Dark Side
The Wall dei Pink Floyd festeggia i 30 anni
The Wall dei Pink Floyd festeggia i 30 anni
Pink non ama il playback
Pink non ama il playback
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni