30 Luglio 2014
20:38

Arrestato il rapper Simoncino per spaccio di droga

Fermato dai carabinieri, Simoncino sarebbe stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina. L’accusa è di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.
A cura di Fabio Giuffrida

Il suo nome è Simone Martucci, in arte Simoncino. Un noto rapper che sarebbe stato fermato dai carabinieri della Stazione di Tivoli Terme lo scorso 20 Luglio: i militari lo avrebbero trovato in possesso di oltre 50 grammi di cocaina mentre si trovava in via dell'Aeronautica, zona Borgonovo di Tivoli, nel corso di un controllo stradale. Una volta che i militari lo avrebbero fermato, stando alle prime ricostruzioni, Simoncino avrebbe provato a gettare via dall'auto un involucro che avrebbe contenuto della cocaina. Peccato che le forze dell'ordine, capitanate da Emanuela Rocca, se ne sarebbero subito accorti, trovando nella Renault Clio in cui viaggiava altre dosi di cocaina. I controlli sarebbero continuati anche nella sua abitazione dove sarebbero stati rinvenuti altri 49 grammi di cocaina oltre a materiale utile al taglio e al confezionamento delle sostanze stupefacenti. In contanti, inoltre, sarebbero stati intercettati 1230 euro che, stando alle prime ipotesi, potrebbero essere provento dell'attività di spaccio.

Simoncino è agli arresti domiciliari

Un controllo stradale che è costato caro al rapper Simoncino il quale, dunque, è stato accusato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". Al momento il giudice Simone Martucci ha convalidato il fermo e il rapper si trova agli arresti domiciliari. Simoncino, classe 1989, ha avuto la sua popolarità grazie al video "Mente malata", da quel momento è diventato una delle icone della musica hip-hop in Italia. Il ragazzo soffre anche di una malattia genetica "chiamata osteogenesi imperfetta" che avrebbe bloccato la sua crescita all'età di tre anni "costringendolo su una sedia a rotelle fino ai tredici anni" si legge sulla biografia pubblicata sulla sua pagina Facebook seguita da oltre 5 mila persone. Proprio qui è stato pubblicato un messaggio inequivocabile scritto probabilmente dal suo staff:

Annuncio importante! Nei giorni scorsi Simoncino è stato arrestato per spaccio di droga. Attualmente è ai domiciliari. Noi della G-One Music sosteniamo il nostro artista supportandolo in questo periodo buio. Per i fan, invece, uscirà ugualmente il suo album ufficiale sia in copia digitale che in copie fisiche. Per il momento non usciranno altri video.

Tulisa di X Factor Uk a processo per spaccio di droga
Tulisa di X Factor Uk a processo per spaccio di droga
Michele Simoncini: "Sono tutti finti perbenisti! Le ragazze? Streghe e cattive"
Michele Simoncini: "Sono tutti finti perbenisti! Le ragazze? Streghe e cattive"
Arrestato il rapper Rick Ross, non si è presentato in tribunale
Arrestato il rapper Rick Ross, non si è presentato in tribunale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni