20 Aprile 2016
16:04

Arisa vola ad Haiti per aiutare i bambini dell’isola: ‘Una grande esperienza’

Uscirà il 27 aprile un cd di Arisa, realizzato dopo un viaggio ad Haiti, con cui la cantante e la Warner vogliono contribuire a finanziare una scuola sull’isola distrutta nel 2010 da un terremoto che causò oltre 250 mila vittime.

A fine marzo Arisa aveva postato sulla sua pagina Facebook alcune foto e status che indicavano che stava per partire: valigie mezze pronte, foto dall'aeroporto e status che dicevano ‘Ciao ragazzi, sono tornata a Milano dopo un lungo viaggio. Sono andate bene le feste? Io ho un'esperienza grande da raccontarvi e a tempo debito vi dirò!'. Insomma, la cantante lucana si era presa qualche giorno per andare via e ora sappiamo anche dove se n'è andata. Nessuna vacanza, come qualcuno aveva immaginato, ma un'esperienza grande, appunto, per la precisione ad Haiti, l'isola caraibica che nel 2010 fu devastata da un terremoto che provocò oltre 250 mila morti e una devastazione che ancora oggi non ha visto una soluzione definitiva. Nel frattempo sono state tantissimi i tentativi di portare fondi alle famiglie delle vittime e per la ricostruzione dell'isola che ancora oggi è segnata profondamente.

Arisa, quindi, ha partecipato a un'operazione che vedrà il ricavato devoluto alla Fondazione Francesca Rava che rappresenta in Italia N.P.H. – Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli) e aiuta l'infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo e che da 28 anni è presente proprio ad Haiti dove sostiene ‘la scuola “St Ambroise” nella baraccopoli di Citè Soleil, tra le più estese al mondo, che ha bisogno di essere ristrutturata e ampliata, arredata con nuovi banchi e sedie e di poter accogliere e dare un pasto ogni giorno a 500 bambini'.

Qualche settimana fa sono stata ad Haiti – ha scritto sulla propria pagina Facebook la cantante -. E' stata una grande esperienza, da cui è nato un cd che contiene il mio brano VOCE, contenuto nel mio album, rieditato con le voci dei bambini di Haiti, e un emozionante video girato sull'isola per sostenere la scuola di strada St Ambroise.

La cantante, quindi, ha realizzato un cd con il suo brano ‘Voce', inserito anche nel suo ultimo lavoro ‘Guardando il cielo' ripresentata con le voci dei bambini della Casa NPH di Kenscoff e di cui uscirà un video girato sull'isola da Marco Salom. Un progetto realizzato con la Warner che sarà disponibile dal 27 aprile.

Madalina Ghenea:
Madalina Ghenea: "Dopo Sanremo 2016 volo ad Haiti, voglio adottare una bambina"
I bambini amano i gatti, ma anche le tigri: come giocano e ridono insieme al grande felino
I bambini amano i gatti, ma anche le tigri: come giocano e ridono insieme al grande felino
117 di ViralVideo
Lorenzo Fragola e gli attacchi di panico:
Lorenzo Fragola e gli attacchi di panico: "Esperienza terribile. Fatevi aiutare, non vergognatevi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni