Piccolo incidente per Arisa che ieri ha postato su Instagram alcune stories che la ritraevano in ospedale dove era corsa a seguito di un colpo ricevuto alla testa. La cantante ha aggiornato i fan sulle proprie condizioni di salute con alcuni video che la ritraevano all'arrivo in ospedale, subito prima di fare la Tac, in attesa dei risultati – presentando anche il papà – e poi al rientro a casa dopo tutti gli accertamenti del caso. Nella prima storia si vede la cantante trasportata su una sedia a rotelle che nella descrizione scherza coi suoi capelli e che dice che "La notizia dell'ultima ora è che ho battuto la testa, sono al pronto soccorso ma qua sono tutti bravissimi".

In una seconda la cantante appare con una luce blu sul volto, in attesa di fare la Tac, anche se già rassicura i fan sulle condizioni e gioca un po' con il doppio senso sulla sua testa: "Comunque qua tutto a posto, mi fanno la tac, poi vi faccio sapere, vi faccio vedere la tac per capire veramente che cosa ho in testa". Il gioco sulle condizioni della sua testa è anche il protagonista della terza storia, quella in cui fa capolino anche il padre che l'ha accompagnata al Pronto soccorso e che alla domanda della figlia: "Papà, allora, che cosa ho nella testa?" risponde "Problemi tuoi". "Non lo so, ancora non l'abbiamo scoperto" chiosa la ragazza prima dell'ultima storia in cui si riprende un po' a mò di "Saluta Antonio", scherzando in auto col padre e chiudendo con un "Tutto bene, sto bene, tutto a posto".

Non è chiaro cosa sia successo alla ragazza, ma, appunto, non c'è nulla di grave a quanto riportato da lei stessa. Arisa, che tra poco dovrebbe uscire con il suo nuovo album che sarà pubblicato per la prima volta dalla sua nuova etichetta, la Sugar, è in tour e nei prossimi giorni suonerà a Francavilla in Sinni (Pz) il 9 agosto, a Pescara l'11 agosto, a Marina di Pisa il 16 per un calendario completo che è sui suoi social.