104 CONDIVISIONI
14 Agosto 2015
16:03

Arisa in lacrime per le eccessive critiche: “Fino in Turchia per piangere sul balcone”

Arisa è una delle artiste più discusse sui social di questi ultime settimane. La cantante lucana ha scritto un lungo post per sfogarsi coi fan.
104 CONDIVISIONI

In queste ultime settimane Arisa è al centro del mondo social italiano, mettendosi a nudo, litigando, ridendo, postando foto e video, e rispondendo (anche in malo modo) alle critiche che da un po' le stanno piovendo addosso. E lei un po' se ne frega e un po' ci resta male, come scrive anche in uno degli ultimi post, scritti dalla Turchia, dove è volata da qualche giorno. Non si è tutti Gianni Morandi, ma tutti hanno presente cosa voglia dire scavalcare la mediazione dei media per parlare col proprio pubblico, coscienti, sicuramente, di quello che può voler dire in termini di troll, prese in giro o, peggio, offese.

Tutti si meravigliano inoltre che io usi la mia pagina ufficiale come una sorta di diario/confessionale. Io non ci trovo niente di strano.
Credo che se ci fosse stato fb Mimì non sarebbe morta, perchè nell'immensa solitudine avrebbe sorriso ogni tanto, grazie a qualche matto, fuori di testa che le consigliava di "uscire le tette" per avere più fans..

Arisa si è messa in gioco appieno e ora prende le misure contro chi ha deciso di invadere la sua bacheca.

Sono arrivata fino in Turchia per starmene a piangere sul balcone. Ma credo sia un passaggio obbligatorio. Di riflessione profonda, di purificazione. Entro la fine dell'estate sarò alcorrente di tutto. Adesso non so niente. Ma non è reato.

Lo sconforto della cantante, che ha visto accrescere la sua popolarità in questi ultimi anni grazie alla vittoria prima e la conduzione poi al Festival di Sanremo, viene dopo l'ammissione di aver ricevuto ‘fiotte di e-mail e di messaggi di gente preoccupata per me'. Gente preoccupata per un taglio di capelli, un video divertente o uno autoironico. Intanto la riflessione verte sul futuro, su quello che sarà. Lo fa già da qualche giorno, quando ad esempio ha lanciato un appello per cercare musicisti che la stupissero, per poi fare un casting online e chissà, magari portarseli nella squadra che costruirà il suo prossimo album a cui, ha detto, lavora già da tempo ma di cui ancora non ha trovato il suono giusto, a cui nessuno è riuscito a dare il suono che ha in testa lei. Cosa ne sarà di Rosalba Pippa? Cosa di Arisa? Ma sarà ancora Arisa?

Come sarà il futuro di Pippa Rosalba, in arte Arisa? Sarà ancora in Arte ARISA? O sarà in arte boh? O senz'arte? Non credo senz'arte. Impazzirei.

104 CONDIVISIONI
Loredana Bertè e l'incontro con la fan in lacrime sul treno:
Loredana Bertè e l'incontro con la fan in lacrime sul treno: "Sta tremando, basta piangere adesso"
64.595 di MatSpa
Arisa e il nuovo look coraggioso, ma qualche fan la critica
Arisa e il nuovo look coraggioso, ma qualche fan la critica
Il gemello in lacrime: il fratellino lo consola e lui smette di piangere
Il gemello in lacrime: il fratellino lo consola e lui smette di piangere
2.599 di ViralVideo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni