Ligabue (ph Ray tarantino)
in foto: Ligabue (ph Ray tarantino)

Anche Ligabue ha scelto di rimandare tutto di un anno e così per la seconda volta è costretto ad annunciare il rinvio del suo tour europeo, annunciato nel gennaio del 2020 e previsto per quello stesso anno. Con la pandemia e l'impossibilità di poter fare grossi eventi anche all'aria aperta, il cantante decise di spostare di un anno il tour "Europe" che l'avrebbe visto esibirsi, tra le altre cose, in Spagna, Francia, Belgio e Inghilterra: "A causa del perdurare dell'emergenza sanitaria e alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, il tour ‘Europe' viene rinviato al 2022" si legge nella nota stampa.

Le nuove date del tour europeo

Ligabue ha rinnovato l'appuntamento per alcune città, cancellandone, però, altre (Monaco, Stoccarda e Amsterdam per la precisione) e così le date confermate sono quella del 20 maggio 2022 al Razzmatazz di Barcellona (recupero del 29 maggio 2021), del 22 maggio 2022 allo Shepherd's Bush Empire di Londra (recupero del 21 maggio 2021), del 25 maggio 2022 al Cirque Royal di Bruxelles (recupero del 26 maggio 2021) e infine quella del 26 maggio 2022 al Bataclan di Parigi (recupero del 27 maggio 2021).

I biglietti per il tour e l'evento Trent'anni in un (nuovo) giorno

Per quanto riguarda i biglietti già acquistati in prevendita, gli organizzatori fanno sapere che "rimangono validi per le nuove date corrispondenti. Per info biglietti è possibile consultare www.friendsandpartners.it oppure rivolgersi alle società di biglietteria attraverso cui è stato effettuato l’acquisto". Nella stessa comunicazione Ligabue dà anche qualche indicazione rispetto all'evento previsto per giugno di quest'anno e chiarisce che per quanto riguarda l'evento "‘Trent'anni in un (nuovo) giorno' attualmente previsto il 19 giugno 2021 alla RCF Arena di Reggio Emilia (Campovolo), verranno fornite tutte le informazioni entro il 15 aprile".