Anastasio (Jule Hering)
in foto: Anastasio (Jule Hering)

Anastasio non si sposta di una virgola da un percorso che è ancora in costruzione ma che poggia i piedi su una base solida. Il cantante di Meta di Sorrento è tornato a X Factor, luogo che lo ha visto trionfare lo scorso anno, per presentare il suo nuovo singolo "Il fattaccio del Vicolo del Moro", canzone che anticipa il suo uovo album che uscirà nel 2020. Nell'edizione vinta nel 2018, Anastasio si era fatto conoscere per la capacità di giocare con brani noti, rileggendoli a modo proprio e in chiave rap. Niente hardcore, ma un racconto che attualizzava brani diventati grandi classici della canzone italiana come quella "Generale" che ha ottenuto anche i complimenti di Francesco De Gregori. Non è un caso che la un paio di settimane fa sia stato chiamato in quota "giovani" a rileggere "La guerra di Piero" in "Una storia da cantare".

Di cosa parla "Il fattaccio del Vicolo del Moro"

Per questo suo ritorno sulle scene, dopo i palcoscenici di Sanremo e del Concertone del Primo Maggio, Anastasio ha percorso strade battute e si è cimentato nella rilettura di un monologo del 1911 di Amerigo Giuliano (il titolo originale era "Il fattaccio") riproposto, in passato, anche da Gigi Proietti. Un brano che prende ispirazione dalla confessione in prima persona di un assassino e che Anastasio ha curato sia nel riadattamento del testo che nella linea melodica ma che per quanto riguarda la produzione artistica fa affidamento a due nomi importanti come Slait e Stabber oltre che da Alessandro Treglia.

Due live a Roma e Milano: come acquistare i biglietti

Dopo il lungo tour estivo e un periodo in studio, Anastasio ha anche annunciato i primi appuntamenti live che lo vedranno impegnato nel 2020. Il cantante sarà a Roma e Milano: il 13 marzo allo Spazio Rossellini di Roma e il 31 marzo al Fabrique di Milano. I biglietti saranno disponibili in prevendita a partire dalle 16,00 di venerdì 29 novembre su Ticketone.it e nei punti vendita dalle ore 11,00 di venerdì 6 dicembre.