18 Giugno 2012
16:36

Analogie del rock, da Padania a Oceania

Smashing Pumpkins ed Afterhours sono tornati con due lavori che presentano alcune analogie: il territorio fa rima con rock.
Smashing Pumpkins ed Afterhours sono tornati con due lavori che presentano alcune analogie: il territorio fa rima con rock.

Due lavori, due ritorni di due band così diverse ma così piene di analogie. A partire dalla cover e dalla scelta del titolo, legato a due territori apparentemente diversi tra loro. Sono la Padania degli Afterhours e l'Oceania degli Smashing Pumpkins a suggerirci che, oggi, il legame con la terra e la sua visceralità fa rima con rock. La band di Billy Corgan, il frontman salito di nuovo alla ribalta di recente per aver offeso i Radiohead, pubblica finalmente un disco quanto meno ascoltabile. Tredici pezzi che non sono sicuramente quanto di meglio abbiano fatto finora, ma che assomigliano a quanto hanno mostrato nei loro anni d'oro. Mentre Padania degli Afterhours è un album intenso, avvincente e dal grande impatto emotivo ed è il loro decimo lavoro: "Uno stato della mente e dell'anima", dirà Manuel Agnelli, "un desiderio di cambiare la propria vita e il proprio destino". In entrambi i casi, le due band pongono al centro del loro discorso tanto i suoni ruvidi, quanto le ballate acustiche, ruotando tutto intorno al legame geografico. Nonostante gli Smashing Pumpkins non abbiano niente a che vedere con il continente, mentre gli Afterhours sono padani al cento per cento, Oceania e Padania sono simili per cover ed idee. C'è chi le chiama tendenze, chi analogie e chi nemmeno ci fa caso. Ma quest'ultimi non sanno nemmeno cosa ascoltano.

Serena Bignami è Miss Padania 2012
Serena Bignami è Miss Padania 2012
Quando Bodyworlds incontra il rock
Quando Bodyworlds incontra il rock
Jessica Brugali è Miss Padania 2011 ma non ricorda di esserlo
Jessica Brugali è Miss Padania 2011 ma non ricorda di esserlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni