Bobby Brown e Bobby Brown Jr (foto di Maury Phillips/Getty Images per BET)
in foto: Bobby Brown e Bobby Brown Jr (foto di Maury Phillips/Getty Images per BET)

Un'altra tragedia ha colpito il cantante Bobby Brown, dopo la morte di Bobby Kristina, avuta con Whitney Houston. La scorsa notte, infatti, è morto suo figlio Bobby Brown Jr, stando a quanto riferito a TMZche ha scritto che il ragazzo, che aveva solo 28 anni, è stato trovato senza vita mercoledì nella sua casa di Los Angeles. Stando a quanto scrive il sito americano, sempre molto informato, pare che la Polizia non creda che si possa essere trattato di un omicidio, ma le indagini sono in corso e quando TMZ ha riportato la notizia pare che gli agenti fossero ancora sul posto.

Bobby Brown Jr, il ricordo del fratello

Bobby Brown Jr è uno dei figli che Bobby Brown ha avuto con Kim Ward, con cui il cantante era stato circa 11 anni prima di lasciarsi e fidanzarsi con Whitney Houston. Bobby era uno dei sette figli del cantante e aveva solo 13 anni quando, assieme ai fratelli e alle sorelle partecipò da protagonista al reality show che aveva il padre come protagonista ""Being Bobby Brown". Il ragazzo, nato nel 1992, aveva solo un anno in più della sorella. Sui social è intervenuto il fratello del ragazzo, Landon, che ha postato una sua foto e ha scritto "I love you forever King" (Ti amerò per sempre, Re).

La morte della sorella Bobby Kristina

Una tragedia, per il cantante, che arriva a pochi anni dalla morte della figlia che aveva avuto da Whitney Houston e la cui morte fece discutere per tantissimo tempo. Era il 31 gennaio del 2015 quando Bobby Kristina, sorellastra di Bobby Brown Jr, fu trovata priva di sensi nella vasca della sua casa. A quel punto la corsa in ospedale e un coma durato tanti mesi per a ragazza che aveva solo 22 anni. Bobby Kristina morì a luglio poco più di cinque mesi dal ritrovamento e la causa ufficiale fu annegamento causato anche da un mix letale di intossicazione da droghe. Furono trovati un livello alto di cocaina e alcol nel sangue.