8 Luglio 2013
17:32

Allarme bomba al concerto di Pink, arrestato un fan

Un fan presente al concerto di Pink a Melbourne twitta: “Sono pronto con la mia bomba, è tempo di far saltare quest’arena, stronza!”. E’ stato riconosciuto tra la folla ed arrestato per pericolo di strage.

Durante la tappa di Melbourne del tour mondiale di Pink, c'è stato un allarme bomba che ha gettato nel panico tutti i presenti, rischiando di rovinare quella che è stata comunque una grande serata. Tutta colpa di un fan che, con tantissima incoscienza, ha cinguettato su twitter quella che è sembrata una vera e propria minaccia: "Pink, sono pronto con la mia bomba, è tempo di far saltare quest'arena, stronza!". Di tweet in retweet, si è scatenata una vera e propria caccia all'uomo e, tramite l'aiuto di Twitpics, è stato riconosciuto ed immediatamente trascinato via dalla sicurezza dell'Arena. Il fan ha cercato di spiegare alla polizia che il suo tweet non aveva fine di creare panico, ma era solamente un riferimento alla canzone "Timebomb". Questo non è bastato, però, a salvarlo dal reato di "procurato allarme e pericolo di strage", ed è stato arrestato, in attesa di processo.

Interrotto il concerto di Patti Labelle per allarme bomba: la cantante portata via dal palco
Interrotto il concerto di Patti Labelle per allarme bomba: la cantante portata via dal palco
Buon compleanno Laura, i fan le organizzano un
Buon compleanno Laura, i fan le organizzano un "Flashmob in pink"
Black Sabbath, concerto a Milano annullato e fan in rivolta
Black Sabbath, concerto a Milano annullato e fan in rivolta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni