Nell'ultima serata di Battiti Live, quella del 31 agosto 2020, Alberto Urso si è presentato sul palco con una fasciatura al braccio destro. Ha tempo di scherzare il cantante ex "Ti lascio una canzone" esploso definitivamente ad Amici: «Siamo sempre sul pezzo, anzi sul radio». Una frattura al radio, per la quale la convalescenza è già passata. Come è noto, il programma Battiti Live è registrato, infatti già in questi ultimi giorni il cantante si è mostrato sui social senza la fasciatura.

Chi è Alberto Urso

Alberto Urso è nato il 23 luglio 1997, ha 23 anni, è originario di Messina. Sin da giovanissimo si accosta al mondo della musica, suonando il pianoforte e il sax. Poi comincia a studiare canto. Decide di prendere parte a un programma televisivo per giovani talenti. A 13 anni, infatti, partecipa alla trasmissione di Rai1 condotta da Antonella Clerici ‘Ti lascio una canzone' dove, tra le tante emozionanti esibizioni, ha avuto modo di duettare con Gianni Morandi nel brano ‘Tu che m'hai preso il cuor'. Terminata l'esperienza è tornato ai suoi studi che ha concluso con successo. Ha conseguito il diploma in teoria e solfeggio presso il Conservatorio musicale di Messina e la Laurea Magistrale in Canto Lirico al Conservatorio di Matera. Nel 2018 è entrato nella scuola di ‘Amici' e ha vinto quell'edizione.

La partecipazione al Festival di Sanremo

Per Alberto Urso il 2019 e il 2020 è particolarmente florido. Il 31 dicembre partecipa a L'anno che verrà, rituale trasmissione dell'ultimo dell'anno condotta da Amadeus. Nello stesso giorno è stata quindi annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020, diretto e condotto dallo stesso Amadeus, con il brano Il sole ad est. Al termine della kermesse, Alberto Urso riuscirà a conquistare la quattordicesima posizione nella classifica finale.