5 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Alanis Morissette fa 15 milioni con ‘Jagged Litte Pill’: un record 20 anni dopo

‘Jagged Litte Pill’ di Alanis Morissette, uno degli album simbolo degli anni ’90 ha raggiunto i 15 milioni di dischi venduti, stabilendo un piccolo primato e risultando il terzo, da 25 anni a questa parte, a tagliare questo traguardo.
5 CONDIVISIONI
Immagine

I primo album di Alanis Morissette fu ‘Alanis', un disco uscito nel 1991 solo in Canada. Un disco che non ebbe risonanza, anche per la limitatezza geografica. Eppure, dopo il secondo album ‘Now Is the Time' che non vendette per niente, la cantante canadese ebbe la sua opportunità e un pizzico di fortuna l'aiutò a diventare un vero e proprio caso internazionale. Dopo il fallimento dei primi due album, infatti, la Morissette non si perse d'animo e, come dirà anni dopo, non si sarebbe fermata finché non avesse scritto "un album dal quale si sentisse rappresentata come essere umano". Cambiò manager, affidandosi alle cure di Scott Welch, cambiò città, trasferendosi da Ottawa a Toronto e cambiò anche autori, oltre a cominciare a suonare la chitarra. Nel 1994 ‘Jagged Litte Pill', scritto senza influenze esterne e pressioni discografiche, fu pubblicato, senza enormi speranze, finché, però, un'influente radio di Los Angeles, la  KROQ-FM, non se ne innamorò cominciando a trasmettere il singolo ‘You Oughta Know'. E in breve tempo il successo che oggi tutti conosciamo. Un successo da 33 milioni di copie vendute in tutto il mondo che resero la Morissette una vera e propria star.

Guardandoci intorno, però, della Morissette, che ha pubblicato ‘Havoc and Bright Lights', il suo ultimo album, nel 2012, resta soprattutto il ricordo di quella ragazza che cantava in auto nel video di ‘Ironic', cristallizzata nei suoi 25 anni, nonostante successivamente anche gli altri album, chi più, chi meno, abbiano ottenuto un seguito importante. Ma dalle cronache musicali, la cantante è un po' uscita, tornandoci in occasione di premi o della sua lotta contro i disordini alimentari.

Oggi, però, Billboard e la Nielsen hanno certificato un nuovo record per la cantante stabilendo che ‘Jagged Little Pill', rientrato (sic) alla 160 posizione della classifica degli album più venduti, ha ufficialmente sorpassato le 15 milioni di copie vendute nei soli Stati Uniti. L'album, quando uscì, rimase per 4 settimane in testa alle classifiche, portando tre singoli (“You Oughta Know,” “Hand In My Pocket” e “Ironic”) in cima a quella dei singoli nella Alternative Chart e aggiudicandosi un Grammy come album dell'anno mentre la settimana scorsa ha venduto altre 4 mila copie, permettendole il record.

L'album è il terzo ad aver venduto tanto da quando la Nielsen ha cominciato, nel 1991, a portarne il conto: la cantante canadese è accompagnata dall'omonimo dei Metallica (1991) e ‘Come On Over' di Shania Twain. Sempre a Billboard, qualche mese fa, la Morissette ha anche spiegato che proprio il suo terzo album diventerà probabilmente un musical, ‘una storia per Broadway'

Siamo ancora nelle fasi iniziali quindi non posso dare molte informazioni perché non abbiamo ancora molto tra le mani.

5 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views