11 Settembre 2014
18:31

Al via gli MTV Digital Days, quando la musica incontra la tecnologia

Venerdì 12 e sabato 13 settembre si terranno gli Mtv Digital Days, ovvero una due giorni in cui si analizzerà il rapporto tra musica e nuove tecnologie con incontri, workshop, presentazioni e tanta musica di cui saranno protagonisti alcuni tra i nomi più importanti del panorama nazionale e internazionale.

Nel 2014 la commistione tra musica e tecnologia non dovrebbe sorprendere più nessuno, soprattutto se si parla di elettronica e dance. Lo sa bene Mtv che anche quest'anno torna sul luogo del delitto con gli Mtv Digital Days che si terranno venerdì 12 e sabato 13 settembre 2014 negli spazi interni ed esterni della Reggia di Venaria. Lo scorso anno, infatti, furono circa 20 mila i visitatori che seguirono questo appuntamento che unisce l'innovazione digitale applicata alla musica e all’intrattenimento. In che modo la tecnologia, però, oggi influenza il modo di fare musica degli artisti odierni? La risposta proveranno a darla diversi addetti del settore: per l'occasione quindi ci saranno diversi musicisti – e non solo – che interverranno per spiegare come la tecnologia li influenza in quello che fanno, dalla musica ai video, ma sarà possibile anche approfondire alcuni temi grazie a panel e workshop oltre a scoprire vere e proprie novità grazie ad un'area dedicata alle startup.

A inaugurare questa due giorni sarà J-Ax che venerdì 12 settembre alle 14 terrà presso l’Aula Magna del Centro di Restauro della Reggia di Venaria l'incontro inaugurale, in cui sarà intervistato da Luca De Gennaro, Vice President, Talent and Music per Viacom Italia; l'incontro anticipa la proiezione del film "Tutto può cambiare"; una scelta non casuale visto che il film racconta di un dirigente di un'etichetta caduta in disgrazia e di una giovane cantante che cambierà le vite dei protagonisti. Dopo il film sarà una delle giovani cantautrici più promettenti del Paese, ovvero Levante, a discutere assieme a Congorock, dj e produttore italiano di musica elettronica. A cui seguire, il live della cantante di origini siciliane, che lo scorso anno uscì con "Alfonso" uno dei tormentoni estivi del 2013, incluso nell'album "Manuale Distruzione". Sempre venerdì si terrà MTV Spit Vs Top Dj con protagonisti il rapper Ensi e dj Albertino, mentre alle 19 "TV do it yourself" con Maccio Capatonda, star di Mtv ed Enrico Venti, Produttore esecutivo della serie Mario.

Ovviamente la musica sarà protagonista dell'appuntamento con molti concerti di alcuni tra i dj più noti del paese e non solo. Venerdì si alterneranno alla consolle artisti come Groove Armada (Dj Set), Congorock, Merk & Kremont e Stylophonic Dj Set, mentre sabato 12 sarà la volta di Fred De Palma e Shade, oltre a SBCR Dj Set (The Bloody Beetroots), il dj norvegese Todd Terje e il Dj Set dei Planet Funk. ma prima della serata concertistica, sabato 13 si terranno alcuni incontri interessanti in cui si sviscereranno temi come quello intitolato "Digital Music" che vedranno protagonisti Enzo Mazza (Presidente FIMI) e Rocco Hunt, oppure quello delle 16 che vedrà protagonisti lo youtuber Favij, mentre alle 17 si parlerà di djing con Stefano Fontana (Stylophonic) e Sir Bob Cornelius Rifo (The Bloody Beetroots), mentre alle ore 18 e alle ore 19 presso la Galleria di Diana sarà possibile assistere ad una delle più interessanti novità nel panorama tecnologico mondiale. Per la prima volta in Italia, il giovane ricercatore italiano Bruno Zamborlin inventore di Mogees, un’app rivoluzionaria che consente di trasformare qualsiasi superficie o oggetto in uno strumento musicale, proporrà l’inedito Special Performance, nella quale la danza della Compagnia blucinQue e la musica elettronica di Mogees si fonderanno in un'unica armonia.

Quando la danza incontra la tecnologia: magica performance
Quando la danza incontra la tecnologia: magica performance
1.431 di Diana89
Sarà Beyoncè a condurre le nomination per gli Mtv Video Music Awards
Sarà Beyoncè a condurre le nomination per gli Mtv Video Music Awards
Per il Digital Music Forum è lo streaming il modello di business del futuro
Per il Digital Music Forum è lo streaming il modello di business del futuro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni