45 CONDIVISIONI

Adriano Celentano dice addio a Toto Cutugno: “Dissi no a L’Italiano, fu una cazzata mondiale”

Il cantante dà il suo addio affettuoso all’amico e collega, che per lui ha scritto diverse canzoni e rischiò di “donargli” quella L’Italiano che lo ha reso un gigante della musica italiana.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
45 CONDIVISIONI
Immagine

Tra i saluti più attesi a Toto Cutugno c'era quello di Adriano Celentano. Il molleggiato ha scelto i social per raccontare il suo rapporto con Cutugno, morto all'età di 80 anni dopo una lunga malattia. L'evento più significativo che ha legato i due è stato il "rischio" che a cantare quella L'Italiano che ha reso Toto Cutugno così celebre in Italia all'estero fosse lo stesso Celentano.

Il saluto di Celentano a Toto Cutugno

Toto Cutugno aveva più volte raccontato del tentativo di affidare all'amico quella canzone, convinto che l'effetto sarebbe stato molto incisivo. Celentano parte proprio da lì nel suo post:

Ciao Toto!
…ricordo che eravamo in macchina… una cinquecento credo, e tu insistevi perché io incidessi "L'italiano".
Una superbomba appena ultimata la notte prima che ci vedessimo.
"Non ho dormito tutta la notte" -mi dicesti- "pensando al successo che faremo, tu come interprete, e io come autore",
il brano era davvero FORTE!!! Ma ciò che più di tutto mi frenava era proprio la frase piu' importante: "IO SONO UN ITALIANO VERO".
Una frase oltretutto insostituibile, in quanto e' proprio su questa che si regge l'intera impalcatura di quella grande opera.
E io sentirmi pronunciare: "SONO UN ITALIANO VERO" mi sembrava di volermi innalzare.
Lui non credeva alle sue orecchie: "ma non capisci che e' proprio questo il punto, io l'ho scritta pensando a te, perché tu sei davvero un italiano vero.”
“Si lo so”-gli dissi io-“però non mi va di dirlo io…”.

Celentano ammette che quello fu un clamoroso errore: "Non sempre ma a volte la troppo scrupolosità si può trasformare in una cazzata mondiale. Però nonostante tu l’abbia cantata come l’avrei cantata io, oggi, se la dovessi ricantare la canterei esattamente come l’hai cantata tu! Eri e rimarrai, un grande indimenticabile! Ti voglio bene. Adriano".

Le canzoni che Cutugno ha scritto per Celentano

Molto fitto il rapporto artistico tra i due. A parte l'occasione mancata de L'Italiano, Toto Cutugno scrisse per Celentano canzoni come "Soli", "Il tempo se ne va" e l'ultima, "Ti lascio un amore", risalente al 2016.

45 CONDIVISIONI
Sanremo 2024, l'indiscrezione: "Adriano Celentano ospite per cantare L'italiano di Toto Cutugno"
Sanremo 2024, l'indiscrezione: "Adriano Celentano ospite per cantare L'italiano di Toto Cutugno"
Pamela Prati: “Restai incinta di Adriano Celentano, quando glielo dissi si comportò come un estraneo”
Pamela Prati: “Restai incinta di Adriano Celentano, quando glielo dissi si comportò come un estraneo”
Funerali Toto Cutugno, la folla saluta il feretro e intona L'Italiano
Funerali Toto Cutugno, la folla saluta il feretro e intona L'Italiano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views