645 CONDIVISIONI
5 Novembre 2015
11:53

Adele senza trucco sul Rolling Stone: “Mi ispiro a Madonna”

C’è Adele in copertina sul Rolling Stone americano bella al naturale e senza trucco: “Per questo disco mi sono ispirata molto a ‘Ray of Light’ di Madonna”.
A cura di G.D.
645 CONDIVISIONI

Il prossimo numero dell'edizione americana di Rolling Stone esce il 19 novembre ed in copertina c'è Adele, in occasione dell'uscita un giorno dopo di "25", l'atteso album della cantautrice britannica. Nella copertina del magazine si mostra al naturale, bellissima senza un filo di trucco dice di essersi ispirata molto a Ray of Light di Madonna, un disco che la cantante ha avuto dopo il primo figlio, universalmente riconosciuto come uno dei lavori migliori dell'artista pop. E sono diverse le analogie: proprio Adele torna dopo aver avuto il primo figlio Adele. Il disco di Madonna è stato illuminante in questo senso e, come rivela lei stessa nell'intervista al magazine, qualcuno le ha proprio consigliato di tenere al centro dei suoi riferimenti "Ray of light", proprio per questo motivo.

Mi ha colpito Frozen. Quella canzone mi ha dato la forza per tornare di nuovo ad essre me stessa.

Dopo quattro anni di stop, Adele si è sentita terrorizzata all'idea di doversi misurare di nuovo con il mercato. Dopo aver vinto praticamente tutto, Oscar compreso, critica e pubblico aspettano al varco:

Ho preso il tempo necessario perché la carriera e la vita sono due cose separate. La carriera è un hobby. Le persone credono che io odi essere famosa, in realtà mi terrorizza. Credo sia qualcosa di tossico, qualcosa per cui è veramente molto facile restare schiacciati.

Il successo di Adele paragonabile a quello di Amy Winehouse? In molti lo hanno fatto, lei risponde così:

La distruzione di Amy è una delle ragioni per cui ho così paura. Il livello di attenzione a cui sei sottoposto è spaventoso, soprattutto se la tua vita non gira tutta intorno al mondo dello showbiz.

Il ritorno con "Hello" e le accuse di plagio dai fan di Tom Waits

"Hello" è il singolo che segna il ritorno di Adele e che apre la strada alla pubblicazione di "25". Ha battuto il record di Taylor Swift diventando il video più visto nell'arco di 24 ore, totalizzando 27 milioni di visualizzazioni. Ma il brano è stato anche criticato dai fan di Tom Waits che rivedono nella sonorità e nel testo la canzone "Martha" del popolare cantautore. A questo attacco social Adele non ha mai risposto, ma lo ha fatto indirettamente il suo produttore, Greg Kurstin, dichiarando come Tom Waits abbia sempre influenzato l'opera dell'artista.

645 CONDIVISIONI
Sinead O'Connor:
Sinead O'Connor: "Cosa ci fa questa mignotta sul Rolling Stone? La musica è morta!"
The Kolors in copertina su Rolling Stone: si può ignorare il fenomeno pop dell'anno?
The Kolors in copertina su Rolling Stone: si può ignorare il fenomeno pop dell'anno?
La ragazza che senza trucco vi lascerà di stucco!
La ragazza che senza trucco vi lascerà di stucco!
54.249 di TuttoTutorial
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni