Il frontman dei Maroon 5 Adam Levine ha voluto ricordare Kelly Preston, l'attrice scomparsa a causa di un cancro al seno. I due, infatti, avevano recitato assieme nel video di "She will be loved", una delle canzoni che ha permesso alla band di diventare una delle più conosciute al mondo: "Il mio primo bacio finto, ci mancherai Kelly. Avrai sempre un posto speciale nel mio cuore" ha scritto il musicista sulla sua pagina Instagram, postando uno screenshot tratto proprio dal video.

Kelly Preston e il video di She will be loved

Kelly Preston, conosciuta soprattutto per il suo ruolo in Jerry Maguire, era la protagonista del video dei Maroon 5, dove interpretava la madre della fidanzata di Levine che si innamorava proprio del ragazzo, ricambiata. La scena madre è quella finale, in cui i due scappano, si guardano e vengono inseguiti anche dalla ragazza che si ritrova davanti la scena del tradimento. E, appunto, nella scena finale si vede un bacio tra i due: un bacio finto come sottolinea Levine nel post che li vede protagonisti.

John Travolta annuncia la morte della moglie Kelly Parton

L'annuncio della morte di Kelly Preston ha colto il mondo dello Spettacolo di sorpresa. La donna è morta a causa di un cancro al seno che le era stato diagnosticato solo due anni fa e di cui non aveva mai fatto menzione in pubblico. A dare la notizia è stato il marito, l'attore John Travolta, che in un messaggio sui social ha scritto: "Con la morte nel cuore vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia di due anni con il cancro al seno. Ha combattuto una coraggiosa lotta con l'amore e il sostegno di tante persone (…) L'amore e la vita di Kelly saranno sempre ricordati. Mi prenderò un po' di tempo per stare con i miei figli che hanno perso la madre, quindi perdonatemi in anticipo se non ci sentiremo per un po'. Ma sappiate che sentirò il vostro amore nelle settimane e nei mesi a venire. Tutto il mio amore".