Achille Lauro (LaPresse)
in foto: Achille Lauro (LaPresse)

Achille Lauro sposta il tour previsto per maggio a ottobre a seguito di quello che è avvenuto in questi ultimi due mesi, come ha annunciato lui stesso con un messaggio sui suoi social in cui spiega le motivazioni: "Quando avevamo comunicato le date del tour sapevamo che avrei partecipato a Sanremo ma mai avrei immaginato che quell’esperienza sarebbe stata per me un successo così importante. Appena terminato il Festival abbiamo passato giorni e notti in studio per chiudere il nuovo album" ha detto Lauro De Marinis, trapper che si è distinto nel 2018, anche grazie al successo di "Thpiry" e che, appunto, è salito sul palco del Festival di Sanremo lo scorso febbraio con la canzone "Rolls Royce" che ha cambiato un po' le coordinate della sua musica, virando più verso sonorità rock; cambiamenti che, come promette da settimane, contraddistingueranno anche il suo prossimo album, come dice sempre nella nota.

Sanremo e il nuovo album 1969

"Sarà un album unico, rivoluzionario e abbiamo deciso di spostare le date del tour ad ottobre perché io possa incontrare tutti agli instore e al tempo stesso preparare e portare sul palco lo show più imponente che io abbia mai fatto. Ringrazio quanti di voi, tantissimi, avevano già acquistato i biglietti in prevendita mostrandomi un affetto e una presenza che davvero non mi aspettavo così massiccia. L’organizzazione del tour vi fornirà tutte le informazioni utili per la gestione dei biglietti, che in ogni caso restano validi per le nuove date. Grazie. Ci vediamo agli instore, questa estate in giro nei Festival più importanti e poi al ROLLS ROYCE TOUR”.

Le nuove date del Rolls Royce Tour

Lauro, infatti, ha spostato solo le date previste a maggio mentre restano confermate quelle del 7 giugno al Nameless Music Festival di Barzio, dell'8 giugno al Core Festival – Zona Dogana di Treviso, del 25 luglio all’Udine Vola – Piazza Castello di Udine e del 14 agosto al SottoSopra Fest – Pala Live di Lecce. Il nuovo calendario, quindi prevede che il cantante si esibirà il 3 ottobre al Tuscany Hall di Firenze (recupero del 23 maggio), il 4 ottobre all’Atlantico Live di Roma (recupero dell’11 maggio), il 7 ottobre al Fabrique di Milano (recupero del 19 maggio), il 10 ottobre al PalaEstragon di Bologna (recupero del 24 maggio), l'11 ottobre al Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO) (recupero del 18 maggio) e il 13 ottobre alla Casa della Musica di Napoli (recupero del 10 maggio).

Come chiedere il rimborso dei biglietti acquistati

Gli organizzatori fanno sapere che i biglietti acquistati restano validi per le nuove date corrispondenti, mentre coloro che desiderano in ogni caso richiedere il rimborso del biglietto possono farlo presso il punto vendita dove è stato effettuato l’acquisto, entro e non oltre il 28 maggio.