Cittadinanza onoraria di Riccione a Tommaso Paradiso, che nel 2017 ha reso il nome della città un tormentone. Il singolo Riccione ha vinto quattro dischi di platino e collezionato numerosi riconoscimenti nell'ambito nel panorama discografico nazionale, diventando così una vera e propria hit, partita d'estate e cantata tutto l'anno. Il sindaco di Riccione, Renata Tosi, gli conferirà la cittadinanza onoraria il 4 ottobre 2019, cogliendo l'occasione di un set cinematografico proprio nella città romagnola, dove il musicista sarà presente per un cameo in un nuovo film a firma Lucky Red.

A seguito della cerimonia, Tommaso Paradiso salirà sul palco di piazzale Roma per uno speciale ‘show case' che, in parte, verrà utilizzato per la pellicola che sarà girata in città. L'idea è quella di adattare una delle scene portanti del film sullo sfondo di un concerto che offrirà l'occasione per un cameo dell'artista e sfrutterà come palcoscenico la grande arena sul mare di Piazzale Roma.

L'amore per il cinema e il film in cantiere

La voglia di esordire nel mondo del cinema era stata già di recente palesata dallo stesso Paradiso. In occasione del lancio del singolo Maradona y Pelè, il cantante aveva condiviso dei pensieri su un progetto cinematografico ancora in forma embrionale. Non un cameo, ma un vero e proprio film, del quale sarà regista e sceneggiatore, grazie alla passione per il grande schermo e ad amicizie solide con grandi mostri del cinema nostrano, che di certo non hanno mancato in quanto consigli e dritte per un'opera prima: "Sarà una commedia romantica, molto romantica e anche malinconica e da ‘malato' di cinema sento spesso Carlo Verdone ma anche Enrico Vanzina. Per lavorare al film mi prenderò il tempo che serve e sarà legato al mondo della musica, quindi da lì usciranno alcune canzoni per il prossimo album dei Thegiornalisti".