Quest'anno, i Wind Music Awards hanno raddoppiato l'appuntamento, con due serate condotte da Carlo Conti e Vanessa Incontrada, dal palco dell'Arena di Verona. Sono stati premiati gli artisti italiani i cui album e singoli hanno ricevuto il disco d'oro o di platino.

Veniamo dunque ai premiati della prima serata del 7 giugno, andata in onda in diretta su Raiuno, e a quelli dell'8 giugno (in cui i riconoscimenti si sono alternati ai semplici ospiti)

I vincitori del 7 giugno.

Biagio Antonacci – album "Biagio"

Alessandra Amoroso – album "Vivere a colori" e "Comunque Andare", singolo certificato disco di platino

Baby K e Giusy Ferreri – singolo di diamante "Roma Bangkok"

Claudio Baglioni e Gianni Morandi – disco "Capitani Coraggiosi Il Live"

Benji & Fede – album "20:05"

Loredana Bertè e Fiorella Mannoia – premi speciali

Emma Marrone – album "Adesso" e singolo "Occhi profondi"

Fabri Fibra – per il decennale di "Tradimento"

Giusy Ferreri – singolo "Volevo te"

Max Gazzè – album "Maximilian" e singolo "La vita com'è", insignito anche del premio EarOne

Guè Pequeno – album "Vero"

Marco Mengoni – album "Le cose che non ho", singoli "Ti ho voluto bene veramente" e "Io ti aspetto"

Francesca Michielin – album "Di20are" e singolo "Nessun grado di separazione", entrambi platino.

Modà – album "Passione maledetta"

Gianna Nannini – album "Hitstory"

Laura Pausini – l'album "Simili" (doppio disco di platino), singolo (platino) "Simili", premio speciale Siae Global Artist Award

The Kolors – album "Out" e singolo "Everytime", entrambi di platino

Renato Zero – album "Alt"

Zucchero – album "Black Cat", Premio Speciale per il numero di concerti nel mondo

Alan Walker – brano "Faded" (quarto disco di platino)

Dua Lipa – "Be the one"

Virginia Raffaele – premio speciale per Festival di Sanremo e tour a teatro

I vincitori dell'8 giugno.

Alessio Bernabei – singolo disco di platino "Noi siamo infinito"

Briga – album platino "Never Again"

Il Volo – album "L'amore si muove" (doppio platino)

Luca Carboni – doppio platino per album "Pop – Up" e singolo "Luca lo stesso"

Clementino – album "Miracolo"

Francesco De Gregori – album "Amore e furto"

Elisa – album "On" e singolo "No Hero"

Fedez – singoli "21 grammi" e "Beautiful disaster"

J-Ax e Fedez – singolo "Vorrei ma non posto" platino

J-Ax – artista più scaricato del digitale

Lorenzo Fragola – singolo #Fuoriceilsole, platino

Gemitaiz – album "Nonostante tutto"

Ligabue – artista più premiato nei 10 anni di WMA

Negramaro – album "La Rivoluzione sta arrivando" e doppio platino singolo "Attenta"

Nek – singolo "Se telefonando"

Max Pezzali – album "Astronave Max"

Pooh – premio speciale

Francesco Renga – Platino per "Scriverò il tuo nome"

Urban Strangers – album e singolo "Runaway"

Antonello Venditti – premio speciale della Siae

Alvaro Soler – singolo "Sofia"

Ron – premio Arena di Verona per l'album "La forza di dire sì", i cui proventi andranno in beneficenza per la Aisla

Giuseppe Fiorello – premio Arena di Verona per il suo contributo attoriale

Davide Zard e Riccardo Cocciante – per lo spettacolo "Notre Dame de Paris"

Robin Schulz – triplo disco di platino