Non sembra esserci pace per Sinead O'Connor che sta vivendo un momento difficilissimo alle prese con la depressione. In un nuovo video straziante pubblicato a pochi giorni di distanza dal filmato che aveva tanto preoccupato i suoi fan, la cantante irlandese annuncia il ricovero in ospedale, reso indispensabile dalle sue condizioni, e si definisce "completamente distrutta". La O'Connor si mostra visibilmente provata di fronte al suo pubblico, pur rassicurandoli sostenendo che le cure l'aiuteranno.

Sono completamente distrutta. Di nuovo. Dovrò tornare in ospedale, non sono riuscita a dormire per tutta la notte. Un incubo. Non riesco a farcela al di fuori dell'ospedale, dovrò tornarci senza il mio iPad e sarà difficile. Tutto questo è insopportabile, è fo**amente insopportabile senza i miei bambini, i miei cari. Ma non riesco a gestire la mia vita a casa. Starò bene, l'ospedale è bello e ha un personale fantastico. L'ambulanza sta per venire a prendermi, quindi ricominciamo ancora una volta.

Nel video precedente, la O'Connor aveva lamentato di sentirsi sola in un messaggio disperato in cui raccontava la lotta con i problemi mentali che in passato l'hanno quasi portata al suicidio. "Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all'improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male", aveva continuato l'artista. Benché persone a lei vicine abbiano rassicurato tutti sostenendo come Sinead si stia curando, c'è molta preoccupazione sul suo stato, anche da parte di diversi colleghi. La cantante Annie Lennox ha fatto appello ai suoi cari chiedendo di starle vicino, mentre Fiona Apple le ha inviato un messaggio video di sostegno.