Legati anche nella sfortuna Justin Bieber e Selena Gomez, non solo nel gossip e nell'amore che si inseguirebbe senza riprendersi mai. A una settimana di distanza dalla caduta che ha coinvolto la popstar canadese, che mentre era in concerto nel proprio paese è stato protagonista di una caduta dal palco, anche l'ex compagna è stata vittima di un piccolo incidente mentre teneva un concerto. La cantante, che sta portando in giro il suo Revival World Tour, infatti, era in concerto a Tulsa, in Oklahoma quando è caduta mentre ballava.

Un piccolo incidente che non ha avuto nessuna conseguenza ma che, anzi, è stato vissuto col sorriso dalla stessa cantante: mentre stava cantando e ballando sulle note di "Kill Em With Kindness", infatti, un gradino è stato fatale per la cantante che, rialzandosi, ha scherzato con i fan: "Prima caduta di tutto questo dannato tour, potevate immaginare che fosse proprio a Tulsa? Beh, sarò maledetta!" ha riso la cantante prima di rialzarsi e continuare l'esibizione.

La caduta della cantante, poi, è avvenuta sotto gli occhi del nipote Aiden, presente con le cuffie per attutire il rumore, come dimostra anche una foto della cantante postata su Instagram

A photo posted by Selena Gomez (@selenagomez) on