Poche parole, quelle scelte da Michele Bravi per tornare a parlare con i suoi fan dopo l'incidente che l'ha visto coinvolto lo scorso novembre. Il cantante, infatti era alla guida di un'auto del servizio di car-sharing DriveNow quando ha impattato contro una donna, Rosanna Ida Colia, alla guida di una Kawasaki che, purtroppo, nonostante la corsa in ospedale non c'è l'ha fatta ed è morta. Il cantante, che non era stato trovato positivo ai test sull'uso di alcol e droga è tornato attivo oggi su Instagram con un messaggio che recita: "Ciao. Sto cercando di costruire piano piano la realtà. Vi voglio bene" che ovviamente ha ricevuto migliaia di like e commenti d'affetto. Sono tantissimi gli amici e i colleghi, oltre ai fan, ovviamente ad avergli regalato un cuore nei commenti, da Alessandra Amoroso a Sergio Sylvestre, passando per Levante, Maria Grazia Cucinotta e Sofia Viscardi tra gli altri.

La tragedia che ha coinvolto la donna e il cantante portò alla cancellazione dei due concerti previsti e all'interruzione della promo del suo libro e, ovviamente, a un lungo silenzio da parte di un ragazzo che era riuscito con tempo e fatica a ricostruirsi una carriera discografica, dopo la vittoria della settima edizione di X-Factor nel 2013 e dopo aver ottenuto enorme successo su Youtube prima di tornare tra i protagonisti della musica italiana. Nel 2015, infatti, Bravi apre il suo canale Youtube e in poco tempo ottiene un successo enorme, e poco dopo pubblica l'Ep "I hate music" completamente in inglese. Nel febbraio del 2017, infatti, pubblicò l'album "Anime di carta" che debuttò in testa alla classifica FIMI e partecipò al Festival di Sanremo con la canzone "Il diario degli errori" che si classificò al quarto posto generale. A Sanremo tornò l'anno successivo esibendosi in duetto con Annalisa, mentre nel maggio successivo aveva collaborato assieme a Gué Pequeno nel brano di Elodie "Nero Bali", mentre il 23 ottobre era appena uscito il suo primo libro "Nella vita degli altri".

In aggiornamento

Ciao. Sto cercando di costruire piano piano la realtà. Vi voglio bene.

A post shared by Michele Bravi (@michelebravi) on