Aggiornamento: il cantante ha spiegato i motivi del suo malore.

Toto Cutugno ha avuto un malore. Il cantante, tra le voci italiane più note all'estero, è stato costretto ad annullare un concerto gratuito previsto per la serata del 30 giugno, in Belgio, precisamente nella cittadina di Seraigne. A dare la notizia sui social è stato diverse ore fa l'assessore allo sport e alla cultura della cittadina, Eric Vanbrabant, facendo riferimento al malore cardiaco cui sarebbe seguito il ricovero di Toto Cutugno all'ospedale di Liegi.

Queste le parole di Vanbrabant tradotte: "A nome del centro culturale di Seraign, vorrei ringraziate tutti i visitatori presenti ieri alla Esplanade de l'Avenir… le vostre reazioni in seguito all'annullamento del concerto di Toto Cotugno ha dimostrato grande rispetto da parte vostra, malgrado la situazione avete continuato a fare festa… ancora una volta sono fiero di essere un vostro concittadino. Ne approfitto per darvi notizie di Toto, attualmente è ancora in ospedale e le sue condizioni sono stabili, questa la cosa più importante". Il messaggio è stato pubblicato nella tarda serata del 30 giugno.

Le condizioni di salute di Toto Cutugno

Non c'è stato alcun comunicato ufficiale in merito alle attuali condizioni di salute di Toto Cutugno da parte dei suoi cari e del suo staff, ma stando a quanto riferito dall'assessore della stampa locale il cantante sarebbe completamente fuori pericolo e le sue condizioni sono stabili e in progressivo miglioramento.

Toto Cutugno compirà 75 anni fra pochi giorni, esattamente il 7 luglio, giorno in cui nacque a Tendola nel 1943. Difficile riassumere la sua carriera in poche righe: autore e cantautore di grande successo in Italia, le cui dimensioni si sono amplificate all'estero, soprattutto per quel che riguarda l'est europeo. In Russia Cutugno è probabilmente l'artista italiano più rinomato, insieme a cantanti come Al Bano e Romina ed Enzo Ghinazzi, in arte Pupo.