15 Febbraio 2016
16:21

Kanye West è pieno di debiti e chiede aiuto a Zuckerberg su Twitter: “Ti prego chiamami”

Il rapper confessa sui social network di avere 53 milioni di debiti e contatta pubblicamente Zuckerberg: “Ti prego chiamami”. Ma il capo di Facebook, per adesso, non risponde.
A cura di G.D.

"Get rich or die tryin'" la cantava 50 Cent ma è perfetta anche per quelli come Kanye West, lontani dal gangsta rap ma immersi nel lusso e nello sfarzo. E con una moglie come Kim Kardashian mantenere il livello non deve essere per niente facile, ecco spiegati i 53 milioni di dollari di debito personale che il rapper più innovativo della scena ha contratto ad oggi. La "confessione" non è stata di certo intima, dato che ha scelto i social network per parlare ai fan delle sue condizioni economiche. Su instagram confessa ai follower di essere in perdita con alcune attività (probabilmente la sua linea di moda) e che, nonostante i guadagni degli ultimi due anni hanno fatto schizzare il suo bilancio a circa 100 milioni di dollari di attivo, ci sono 53 milioni di buco da coprire.

Una cifra blu, ma gli investimenti in genere tornano dopo un lungo termine. D'altronde i progetti del rapper sono davvero tanti e, se consideriamo solo il ramo "musica", già con i suoi album e le royalties delle canzoni che ha scritto per altri artisti, è riuscito a guadagnare già 22 milioni di dollari soltanto nei primi due mesi del 2016. Per questo è difficile immaginarsi che il rapper, nonostante 53 milioni di dollari restino una cifra sontuosa, sia in effettiva difficoltà. E proprio Kanye West confessa che Mark Zuckerberg (sesta persona più ricca del mondo) sarebbe sceso in campo per aiutarlo investendo sulle idee del rapper già un miliardo di dollari. Probabilmente non è bastata questa somma, dato che nelle ultime dieci ore proprio Kanye West ha rivolto un altro invito pubblico al creatore di Facebook: "Ti prego chiamami, te lo sto chiedendo pubblicamente". Cosa bolle ancora in pentola, e soprattutto, perché il rapper non usa Facebook?

Kanye West si è fatto sospendere da Twitter per alcune frasi antisemite
Kanye West si è fatto sospendere da Twitter per alcune frasi antisemite
Il tracollo mentale ed economico di Kanye West: tutti gli errori del rapper americano
Il tracollo mentale ed economico di Kanye West: tutti gli errori del rapper americano
Kanye West si candida alle presidenziali americane del 2024, dopo i 60mila voti del 2020
Kanye West si candida alle presidenziali americane del 2024, dopo i 60mila voti del 2020
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni