18:38

Mina compie 70 anni. E canta Modugno

Anche il piccolo schermo si prepara a festeggiare le sue settanta candeline, che la Tigre di Cremona spegnerà il 25 marzo

Settant’anni e una carriera luminosa, da molti anni vissuta lontana dai riflettori, ma con un’intensità rimasta invariata e, soprattutto, con la medesima voglia di mettersi in gioco. Il 25 marzo prossimo Mina spegnerà le 70 candeline: l’ultima apparizione pubblica risale al ’78, eppure la cantante non ha mai abbandonato la musica, continuando a emozionare il pubblico con la sua inconfondibile voce.

A partire da domenica 21 marzo la ascolteremo ancora una volta, in una singolare reinterpretazione di Nel blu dipinto di blu, celebre canzone di Domenico Modugno, che Mina canta già nel 2001, inserendola nel suo disco Sconcerto dedicato al grande cantante. Stavolta il brano sarà la colonna sonora di uno spot televisivo, una sorta di augurio anticipato per il compleanno della Tigre di Cremona.

E proprio il piccolo schermo ha deciso di festeggiare a dovere l’evento, a partire da domani, 14 marzo: sarà L’Arena di Massimo Giletti a rendere omaggio alla signora della musica italiana, con la presenza di tanti ospiti in studio. Alcuni nomi: i collaboratori storici Cristiano Malgioglio – nei successi del passato come L’importante è finire e nel nuovo album, Facile, uscito il 30 ottobre scorso – e Paolo Limiti, che sta anche preparando uno show per lei, che andrà in onda il 29 marzo su Raidue.

Fino al giorno del compleanno, inoltre,

Mina compie 70 anni. E canta Modugno.

– il sito di Glamour e Vanity Fair, dove la cantante risponde alle domande delle lettrici – pubblicherà una galleria di foto e video aventi per protagonista questo personaggio fuori dall’ordinario, ancora presente tra noi – anche se “di nascosto” – con la sua arte. Buon compleanno, Mina!

Paola Ciaramella

Approfondimenti: compleanno, Cristiano Malgioglio, Domenico Modugno, Mina, spot, televisione

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE