in foto: Kekko Silvestre dei Modà (LaPresse)

Qualche mese fa Kekko Silvestre, cantante dei Modà mise i fan in allarme parlando di una pausa che voleva prendersi per dedicarsi al suo esordio cinematografico: "Il 9 giugno esce un estratto di Passione maledetta, poi prenderemo una pausa. Ho il pallino del cinema da tanti anni e lavorerò a un film. Mi occuperò della regia e della sceneggiatura. Cercheremo di far comparire anche i Modà, sarà un’avventura nuova e non vedo l’ora di mettermi al lavoro" disse durante una delle serate dei Wind Music Awards 2017. Da quel momento non sono trapelate molte notizie riguardo al progetto e alle tempistiche con cui il cantante avrebbe potuto mettere in atto questo desiderio, almeno fino a oggi quando, con un post sulla pagina Facebook della band, il cantante ha dato qualche informazione in più.

Il nuovo film si chiamerà Cash.

Silvestre ha già pronta la sceneggiatura di "Cash", questo il nome del film, e l'idea di Silvestre è quella di poterlo far uscire nelle sale a gennaio 2019, contemporaneamente, se possibile, all'uscita del nuovo album dei Modà. Insomma, nonostante la doppia lavorazione, il nuovo album dei Modà potrebbe vedere la luce tra un anno e mezzo, a quattro anni di distanza, quindi da "Passione maledetta" del 2015

Eccoci romantici…Spero tutto bene…I rientri dalle vacanze sono sempre molto traumatici di solito, ma questo, devo dire che ha un sapore diverso.Sono già a lavoro su Cash da lunedi. Cash, appunto…è questo il titolo del mio primo film.Vorrei solo specificare che il termine Cash non ha nulla a che vedere col denaro…Pian piano vi racconterò meglio…qualcuno ha scritto che parla di una storia vera…Vero anche questo… Sempre qualcuno ha scritto che il film uscirà nella sale a Gennaio del 2019 insieme al nuovo disco dei Modà…Beh vorrei dirvi vero, ma per ora è solo un idea.Dipendesse da me ve ne darei conferma immediatamente…solo che l'unica cosa che posso confermare è che quello sarebbe il mio desiderio.

La ricerca dei finanziamenti.

Per adesso il cantante si sta attorniando da attori e addetti del settore, continua, lavorando tutta l'estate e con un lungo lavoro ancora da fare, visto che per adesso la produzione è tutta sulle sue spalle, anche se ha cominciato il giro tra i produttori per capire chi possa dargli una mano.

Sono molto felice, mi sto circondando di persone straordinarie, tra professionisti del settore e attori. Durante la mia vacanza ho sentito il conforto e la vicinanza di tante persone che si sono sentite coinvolte nel mio progetto. Pensate che questo film lo sto producendo, almeno per ora, da solo.Dopo la fine del tour ho iniziato una vita diversa. Ho cominciato ad andare in giro a cercare investitori che comprassero le quote di Cash per realizzarlo. Esattamente come un venditore porta a porta.Ho incontrato sulla mia strada, come sempre, tanti chiacchieroni, ma anche tante persone attente al progetto. Passavo le mie giornate e le mie serate a leggere la sceneggiatura di Cash sperando di fare appassionare chi mi stava di fronte.E' stato bello. E' dura, sia chiaro, ma io ho sempre bisogno di muri da scavalcare, altrimenti faccio fatica a trovare le motivazioni.

Il coinvolgimento dei fan.

Ovviamente, forte di una fanbase ampia e fidelizzata, Silvestre ha voluto specificare che il suo pubblico sarà coinvolto anche in fase di ripresa, ma senza specificare con quali modalità

Posso tranquillamente dire che ci siamo, manca un piccolo ma importante tassello che devo mettere a posto e di cui vi parlerò non appena sarà tutto più chiaro. Ci vuole ancora un po' di tempo…Ah, sappiate che vi coinvolgerò durante le riprese…avrò bisogno anche di voi…in che modo?Anche quello ve lo rivelerò al momento giusto. Insomma…Cash sta nascendo, pian piano, giorno dopo giorno… Ci sono un sacco di chicche che vi racconterò man mano…per ora rimaniamo tutti in "Sala d'attesa". Vi abbraccio e vi amo…K 🍀