Drake e Rihanna hanno voluto rendere omaggio, ieri, alla morte di una loro fan speciale, Megan Flores. I due cantanti avevano incontrato la Flores qualche mese fa, grazie a una delle campagne dell'associazione Make-A-Wish, l'associazione che permette a persone gravemente malate di realizzare un proprio sogno e spesso li mette in contatto con i loro artisti preferiti. Lo scorso marzo, dunque, la ragazza, malata di cancro, riuscì a realizzare il sogno: la Flores, infatti, aveva il desiderio di incontrare Drake, il suo cantante preferito, ma il rapper volle fare qualcosa in più e cogliendo l'occasione di un concerto che Rihanna aveva tenuto in città decise di portarla con sé e farle conoscere anche l'autrice di ANTI.

"Il giorno più bello della mia vita" lo definì la Flores, che postò sui vari social, assieme ai cantanti, le immagini di quell'incontro. Sabato, però, Drake e Rihanna hanno saputo della scomparsa della ragazza e hanno voluto ricordarla con due messaggi sui propri canali social.

"Riposa in pace angelo mio – ha scritto l'autore di "Views" -. So che in cielo stanno festeggiando, oggi, grazie per i momenti e le emozioni che abbiamo condiviso, sono stato fortunato ad averti conosciuto in questa vita.

Rihanna ha scelto di postare una foto che li ritraeva tutti e tre assieme, con la ragazza in mezzo e ha scritto

Ho avuto il piacere di incontrare un angelo in terra. Dopo il mio concerto a Miami, Drake mi ha presentato Megan! Mi ha ispirato molto grazie alla sua forza e alla sua prospettiva di vita! Così gentile e senza paura. È una notizia dura da mandar giù quella di non poter più scorrere i tuoi messaggi come facevo di solito! C'era sempre un sorriso che mi aspettava là, hai illuminato ogni giorno. Riposati, ci mancherai.

Drake, inoltre, decise di fare di più e volle dedicare alla fan il suo ultimo album: "Questo lavoro è dedicato a Megan Flores. Prego ogni giorno affinché tu stia bene".