Enrico Ruggeri è autore di alcune delle canzoni più note della storia della musica leggera italiana. Ma non tutti sembrano possedere questa informazione di base e se l'errore è commesso dai responsabili della comunicazione di una grande compagnia telefonica, allora è proprio lui, Ruggeri in persona, a scendere in campo per farlo notare. Lo scenario è stato quello del Wind Summer Festival (la cronaca della seconda puntata), dove tra gli ospiti c'era Fiorella Mannoia, esibitasi sul palco di piazza del Popolo. Dall'account Twitter di Wind parte un post che racconta la storia di "Quello che le donne non dicono", indimenticabile canzone di Fiorella Mannoia

Lo sapevate che "Quello che le donne non dicono" è stata scritta da Fiorella Mannoia con Pino Daniele?

Informazione non vera, visto che la canzone era stata scritta proprio da Enrico Ruggeri. Che non ha perso occasione di farlo notare sui social prendendo uno screen del tweet partito dall'account ufficiale della compagnia telefonica e commenta, piccato, con un riferimento esplicito alla qualità di ricezione della linea mobile: "E Wind prende benissimo… cazzate". Il tweet della compagnia telefonica è stato prontamente cancellato dopo la gaffe e non ci sono state repliche di alcun tipo.

A post shared by Enrico Ruggeri (@enrico_ruggeri) on

Il significato di "Quello che le donne non dicono"

"Quello che le donne non dicono" è un canzone che spesso ricorre tra le 10 migliori che parlano di donne e che in queste settimane ha compiuto 30 anni. Apparsa come singolo nel 1987, quella che è una delle più note del suo repertorio e della musica italiana tout court, è stata pubblicata per la prima volta nell'album "Canzoni per parlare", uscito l'anno dopo. Scritta da Enrico Ruggeri e da Luigi Schiavone e prodotta da Celso Valli, la canzone fu scelta dalla cantante romana per partecipare al Festival di Sanremo del 1987, appunto, dove si classificò ottava, ma vinse il Premio per la Critica.