17 Settembre 2013
14:37

Targhe Tenco 2013: Baustelle, De Gregori, Fabi e Guccini tra i finalisti

Le Targhe Tenco sono uno dei riconoscimenti storici per il cantautorato italiano. Proprio oggi sono state annunciate le nomination per l’edizione 2013: tra i candidati nomi importanti della musica italiana, da De Gregori a Guccini, passando per Baustelle, Niccolò Fabi e Cesare Basile, ma anche giovani Appino, Cosmo e Fiori.
A cura di Francesco Raiola

Sono stati comunicati oggi i finalisti, nelle varie categorie, delle Targhe Tenco 2013. Come ogni anno il Premio cerca di scovare i migliori album dell'anno scelti da una giuria composta da 200 giornalisti. I vincitori saranno proclamati tra pochi giorni, quindi per ora non resta che aprire le scommesse. Nomi più noti e nomi più indie si alternano nella categoria "Miglior Album" che vede gareggiare Fabi, Baustelle, De Gregori, Fiori, Guccini e Lega, mentre per le altre categorie ("Album in dialetto", "Opera prima" e quello riservato agli interpreti di canzoni non proprie) i nomi sono pescati più in quello che una volta si definiva "underground" (ci sono, tra gli altri, Cesare Basile, Mauro Ermanno Giovanardi, Appino, i Gatti Mézzi e Cosmo).

Negli anni scorsi si sono affermati musicisti quali gli stessi Baustelle, Enzo Avitabile, Carmen Consoli, Vinicio Capossela, Afterhours, Le Luci della Centrale Elettrica, Colapesce e altri nomi interessanti del panorama musicale italiano. Dal 2 al 5 ottobre, inoltre, si terrà al Teatro del Casino di Sanremo la 37° Rassegna della canzone d’autore, abbinata proprio al Premio Tenco.

Ecco tutte le nomination:

“Album dell'anno” riservata a cantautori (qui elencati in ordine alfabetico per artista, così come nelle altre sezioni) sono:

Baustelle, Fantasma
Francesco De Gregori, Sulla strada
Niccolò Fabi, Ecco
Alessandro Fiori, Questo dolce museo
Francesco Guccini, L’ultima Thule
Alessio Lega, Mala Testa

La Targa per l'album in dialetto, sempre riservata a cantautori, vede come finalisti:
Cesare Basile, Cesare Basile
Canzoniere Grecanico-Salentino, Pizzica indiavolata
Collettivo Dedalus, Ammâšcâ
Giulia Daici, Tal cil des acuilis
Gatti Mézzi, Vestiti leggeri
Tonino Zurlo, L’ulivo che canta

La sezione “Opera prima” (di cantautore) vede in lizza:
Appino, Il testamento
Emanuele Belloni, E sei arrivata tu
Cosmo, Disordine
Marrone Quando Fugge, Il pre-fagiolismo
Lorenzo Monguzzi, Portavèrta

Fra gli interpreti di canzoni non proprie sono invece arrivati in finale:
Gerardo Balestrieri, Quizás
Patrizia Cirulli, Qualcosa che vale
Mauro Ermanno Giovanardi & Sinfonico Honolulu, Maledetto colui che è solo
Andrea Tarquini, Reds! Canzoni di Stefano Rosso
Zibba e Almalibre, E sottolineo se

I vincitori delle Targhe Tenco 2013: Niccolò Fabi, Appino e Basile
I vincitori delle Targhe Tenco 2013: Niccolò Fabi, Appino e Basile
Marracash, Elisa e Ditonellapiaga tra i vincitori delle Targhe Tenco: niente da fare per Blanco
Marracash, Elisa e Ditonellapiaga tra i vincitori delle Targhe Tenco: niente da fare per Blanco
De Gregori vince ai WMA 2013 per
De Gregori vince ai WMA 2013 per "Sulla strada" (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni