Non sarà facile per Fedez e J-Ax ripetere l'exploit della scorsa estate, quando dal cilindro e da quello che sarebbe stato il loro primo album assieme, "Comunisti col Rolex", cacciarono la hit "Vorrei ma non posto", tra i tormentoni del 2016. Per questo 2017 ci riprovano con il nuovo singolo "Senza pagare", in cui collaborano col rapper, cantante e produttore discografico statunitense T-Pain, e che è stato presentato in una nuova versione con "sonorità più ritmate e strofe riscritte" come si legge nel comunicato con cui viene lanciato anche il nuovo video estratto. Un video con doppia location e con un po' di ospiti, alcuni dei quali annunciati nelle scorse settimane da post e foto sui social dei due cantanti.

Il significato di "Senza pagare"

Protagonisti assoluti, assieme a Fedez e J-Ax, sono il duo comico Pio e Amedeo, ideatori del programma televisivo Emigratis in cui girano il mondo scroccando a personaggi noti dello spettacolo, dello sport e dell'industria italiana oltre. I due comici, infatti, fanno da Ciceroni prima a J-Ax al mercato agrario di Foggia, e successivamente volano a Los Angeles, alternando quindi, posti nazionalpopolari alla ricchissima casa di Paris Hilton che li lascia entrare per fare da set al video. L'idea del video, girato da Mauro Russo, riprende quello che è il tema della canzone, ovvero l'idea che il vero status di vip è raggiunto non in base ai soldi che uno ha, ma a quanto riesca a non pagare, quindi, in base alla propria popolarità: "Come il crimine, senza regole, come le ragazze con il grilletto facile, entriamo senza pagare come dei calciatori di serie A, ci guarda tutto il locale ma alla fine nessuno ci toccherà, come il crimine" cantano i due. Fedez e J-Ax, quindi, sono spinti da Pio e Amedeo a mangiare a sbafo al mercato pugliese, ma anche a bussare senza porsi problemi alla porta della Hilton senza badare a niente che non sia il proprio tornaconto: "Mai il riscatto sociale, solo ai ricchi è concesso il lusso di non pagare".

"Il video dell'estate"

Così come successo per "Vorrei ma non posto", anche "Senza pagare" è stato prodotto da Ketra e Takagi e chissà se si avvererà quello che Amedeo dice a Fedez prima che la telecamera stacchi su Milano e su J-Ax e Rovazzi che distruggono la casa dell'amico: "Questo qua è il video dell'estate! Co' ‘sto balletto spacchiamo!"