È stata presentata questa mattina la nuova edizione del Postepay Sound Rock in Roma, una delle rassegne musicali italiane più attese dell'estate, grazie anche a un passato che ha portato nella Capitale nomi del calibro di The Rolling Stones, Bruce Springsteen, David Gilmour, Radiohead, Duran Duran, Metallica, Iron Maiden, Linkin Park, Slash, Deep Purple, Mark Knopfler, giusto per citarne alcuni stranieri e tra i più chiacchierati, che in questi 8 anni di programmazione ha portato circa un milione e mezzo di spettatori (cifre dell'organizzazione). Una manifestazione che si terrà dal 23 giugno al 2 agosto e porterà a Roma 18 artisti nazionali e internazionali per il festival ideato da Maxmiliano Bucci e Sergio Giuliani che vollero colmare, dicono, la carenza di grandi raduni musicali in Italia, costruendo quello che, ad oggi, è uno dei raduni musicali più importanti del paese.

I nomi annunciati.

E i nomi annunciati rendono onore alla storia del festival, con Red Hot Chili Peppers e Marilyn Manson che inaugureranno nella Capitale i loro concerti italiani e i Phoenix che hanno Roma come unica data, a cui si aggiungono The xx, Kasabian, Ms Lauryn Hill, Einsturzende Neubauten, gli Alter Bridge + Blues Pills, Brunori Sas, Afterhours, Marracash e Gué Pequeno, The Offspring+Pennywise+Millencolin, la festa di Mannarino con Orchestraccia, Rogê, Lavinia Mancusi e Batuqueiros di Roma, Daniele Silvestri, Samuel, Damian Marley e J-Ax e Fedez.

Una rassegna "solidale"

La musica del festival sarà anche "solidale". "L'amministrazione capitolina – ha dichiarato l'Assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma, Daniele Frongia – punta a far convivere iniziative di carattere ludico con quelle a forte valenza sociale, specialmente nella periferia romana, e di finalizzarle al coinvolgimento dei giovani e non solo. Così, in accordo con gli organizzatori del “POSTEPAY SOUNDROCK IN ROMA”, si è inteso programmare dei momenti dedicati alle persone con disabilità e ai giovani delle case famiglia, che pur amando la musica, spesso non possono permettersi di partecipare alle esibizioni.Per questo motivo si è deciso, tutti insieme, di mettere a disposizione 150 ingressi omaggio per le persone diversamente abili, per i giovani delle case famiglia e per i loro accompagnatori. I biglietti sono per i concerti di J-Ax & Fedez, Daniele Silvestri, Samuel e Mannarino. Abbiamo coinvolto tutti i Municipi che, con l'ausilio del proprio Servizio Sociale, hanno indicato i partecipanti beneficiari tra persone che non fossero dipendenti o parenti di dipendenti di Roma Capitale. Abbiamo voluto donare una serata all'insegna della musica e del rock, un momento di sollievo a quei cittadini che spesso devono affrontare una quotidianità difficile".

La Line up completa del Festival.

23 Giugno: Damian Marley
24 Giugno: Daniele Silvestri
27 Giugno: Samuel
04 Luglio: Brunori Sas
05 Luglio: Alter Bridge + Blues Pills
06 Luglio: Mannarino + Orchestraccia + Rogê, Lavinia Mancusi + Batuqueiros di Roma
08 Luglio: J-Ax & Fedez
09 Luglio: Ms. Lauryn Hill
10 Luglio: The xx
13 Luglio: Marra / Guè
17 Luglio: Einstürzende Neubauten + Spiritual Front
20 Luglio: Red Hot Chili Peppers + Knower
21 Luglio: Kasabian
22 Luglio: Phoenix
25 Luglio: Marilyn Manson (+ special guest)
27 Luglio: Afterhours
29 Luglio: Lo Stato Sociale + Ex-Otago
02 Agosto: The Offspring + Pennywise + Millencolin