Lo scherzo, cattivo ma efficace, di J-Ax a Fedez, con l'aiuto de Le Iene è riuscito in pieno, mostrando il lato umano del rapper milanese che da ieri è subissato di attestati di stima da una parte e meme dall'altra. L'idea di J-Ax è stato un colpo perfetto, per compattare i fan dei due dietro l'onestà e la differenza rispetto a un altro (generico) che, invece, fa le cose di nascosto, imbroglia con il secondary ticketing, e difficilmente si mostra come dovrebbe, ovvero umano nonostante il successo, per portare qualcuno che non li ama a parteggiare per loro e il loro senso di onestà, appunto, per compattare, certo, anche gli hater che da ieri invadono il web con meme ironici – ma dio solo sa quanto i due si nutrano anche di quell'odio -, fino a quello che era, a naso, uno degli obiettivi principali dello scherzo, uscito a ridosso dell'uscita del tour, ovvero quello di puntare, ancora di più, i riflettori sullo show che i due stanno portando in giro per l'Italia.

Si sa, non è il marketing che manca ai due rapper e saperlo fare bene è comunque un'arte che dà i frutti sperati, come si nota guardando la bacheca di Fedez, ad esempio, dove in molti si sono riversati per commentare e giocare con lui: "erano anni che non.mi sbellicavo così dalle risate e ogni tanto ci vuole!!!!!Sei una persona limpida come l'acqua ma ora aspettiamo la tua vendetta al tuo socio" scrive Stefania, Sara invece sottolinea come la "reazione conferma che sei una bella persona!", cosa che detta in molte salse è alla base di molti dei commenti a quello che è successo; Joelle, ad esempio, scrive che "la reazione di Fedez alla fine è veramente tenera e inaspettata!! Giuro non immaginavo minimamente si mettesse a piangere", mentre anche chi non lo segue con costanza è rimasta colpita, come Antonella che scrive "t voglio dire che ieri alle jene ho visto lo scherzo, la tua reazione mi ha emozionata non poco … devi avere un gran cuore ,sei una bella persona , non cambiare, tutta la mia stima". Chissà se anche per quanto i commenti J-Ax riuscirà a non starci dentro.