in foto: Stash in ospedale (via Instagram)

L'attesa per il nuovo album dei The Kolors, dopo "Out" è stata accantonata per un attimo, ieri, quando il frontman della band Stash Fiordispino ha postato su Instagram una foto che lo ritraeva in un letto d'ospedale con una flebo al braccio, mentre nonostante gli occhi stanchi faceva, con la mano destra, i segno della vittoria: "Buona Domenica a tutti! Perdonate l'assenza dal web… È tutto ok! Tranquilli.. Niente di che, piccola operazione a un'ernia… No worry… We are coming back!!!" ha scritto accompagnando la foto e rassicurando i fan per questa lunghissima attesa che va avanti da un mese.

Si sa che i The Kolors, vincitori dell'edizione 2015 di Amici, il talent condotto da Maria De Filippi, stanno lavorando al seguito di "Out", il secondo album, quello che li ha portati a diventare un vero e proprio fenomeno, forse il principale di questi ultimi anni se parliamo di talent, in grado di portarsi a casa 4 album di platino (circa 200 mila copie vendute), inondando le radio, le tv e non solo di "Everytime", il singolo che due anni fa fu uno dei più trasmessi.

Se l'ultimo post della band risaliva all'incontro al Teatro San Carlo di Napoli con Maradona (nella serata in cui il calciatore fu protagonista assieme ad Alessandro Siani), quello dal profilo personale del cantante era di poco dopo, del 7 febbraio e già allora si leggevano commenti delle "kolored" – le fan della band – in cui si chiedeva un ritorno più costante. Il ritorno c'è stato ed è stato per annunciare la piccola operazione d'ernia, portando i fan a riversarsi sulla pagina per consolare il cantante napoletano, con oltre 21 mila like e oltre 1000 commenti in cui i fan del cantante e della band gli auguravano di guarire presto: "Buona guarigione" è una costante di commenti che come sono abituati i The Kolors sono soprattutto di affetto da "siamo tutte con te sei un grande! Sei fortissimo ti amiamo. Rimettiti presto" al "Meno male niente di grave… mi hai fatto preoccupare un sacco, pure mia mamma si è presa un colpo".