Il regno di Ed Sheeran continua pure nella seconda settimana di uscita del suo album "÷ (divide)", che è ancora primo nella classifica FIMI degli album più venduti della settimana. Un regno che è mondiale, a dire la verità, e che ha attecchito anche in Italia, dove il cantante ha fatto l'en plein mantenendo la testa anche nelle classifiche dei singoli con "Shape of You", primo singolo estratto dal suo terzo album e nei vinili, spinto, almeno per quanto riguarda il nostro Paese, anche dalle ospitate in tv (come quella da Fazio) e dall'heavy rotation delle radio, battendo anche la ritrosia del nostro Paese a mandare gli stranieri primi in classifica.

L'esordio in Top 10 de Lo Stato Sociale e dei Decibel.

E infatti al secondo posto esordisce con il suo nuovo album "Pace", Fabrizio Moro, uno dei protagonisti dello scorso Festival di Sanremo, che ha aspettato che passasse il periodo in cui sono usciti molti degli artisti che si sono esibiti sul palco dell'Ariston per tentare la scalata alla classifica, e risultando secondo solo all'inglese, ma mettendosi alle spalle "Vietato morire" di Ermal Meta, che continua a rimanere, a cinque settimane dall'uscita, sul podio. In quarta posizione "Le migliori" di Mina e Adriano Celentano, davanti ai "Comunisti col Rolex" in tour, Fedez e J-Ax, che riescono a contenere anche Lo Stato Sociale, la band Garrincha/Universal che è tornata con "Amore, lavoro e altri miti da sfatare", sesti davanti a "24/02/1967" di Gigi D'Alessio che guadagna due posizioni rispetto alla settimana scorsa, probabilmente grazie all'in store tour in cui è impegnato in questi giorni e a "Il mestiere della vita" di Tiziano Ferro, che non molla la top 10 a 15 settimane dall'uscita, mentre chiudono le prime dieci posizioni "Noblesse oblioge" che segna il ritorno dei Decibel di Enrico Ruggeri e "Anime di Carta" di Michele Bravi.

La classifica di singoli e vinili.

Non cambia la classifica dei singoli che, come detto, vede in testa Sheeran, davanti a "Despacito" di Luis Fonsi feat Daddy Yankee e "Occidentali's Karma" di Francesco Gabbani, confermando il podio della settimana scorsa, mentre tra i vinili in seconda posizione c'è "The Dark Side of the Moon" dei Pink Floyd, davanti all'ingresso de Lo Stato Sociale.