Sul palco di Sanremo sono saliti gli artisti della Compagnia Kitonb, i temerari danzatori che hanno percorso il mondo proponendo spettacoli di luci, acqua, musica e adrenalina. Famosi per le loro danze sospese nell'aria, i performer della compagnia hanno dato un saggio su Rai 1 della loro abilità, già note a chi aveva avuto la fortuna di apprezzarne l'arte a Roma in occasione del Luxometro (2006) e dello spettacolo televisivo Itaca by Mina (2013).

Kitonb è una compagnia di teatro estremo nata nel 1998. A gettarne le basi sono due performer, Angelo Bonello e Alberta Nunziante, che si dedicano in maniera vincente alla sperimentazione della danza aerea. Da questa specialità deriva il nome della compagnia, per assonanza a "qui tombe", dal francese "colui che cade": un riferimento alla leggerezza di questi performer in equilibrio permanente. Con il tempo i due artisti si dedicano alla progettazione degli spettacoli, che vengono poi eseguiti da colleghi. Nel 2005 il duo comincia a collaborare con Fabrizio Minasi e, in questa nuova formazione, la compagnia diventa un vero e proprio laboratorio di progetti sempre diversi tra loro, sebbene accomunati dalla realizzazione di spettacoli mozzafiato che obbligano gli spettatori a dirigere lo sguardo verso le altezze adrenaliniche su cui si portano i danzatori. Questa sera sul palco del festival è salito anche Leonardo Fumarola, ex talento di Amici. Il ragazzo, infatti,   ginnasta e ballerino, partecipò alla prima edizione di Saranno Famosi, antesignano di quello che oggi conosciamo come "Amici".

La quarta serata del Festival di Sanremo 2017, oltre all'eliminazione di quattro canzoni tra i big in gara, individuerà il vincitore delle giovani promesse. È in questo contesto che si inserisce la Compagnia Kitonb, che apre la serata ed è tra gli ospiti della serata insieme a Luca Zingaretti, Robin Schulz, Virginia Raffaele, Marica Pellegrinelli, Antonella Clerici e Gaetano Moscato.