in foto: Getty Images

C'è la dietrologia, certo, e poi c'è la Scienza, quella che ci spiega che la Terra su cui viviamo è sferica, anzi, per la precisione è un ‘geoide'. Sono passati secoli da quando si pensava che la Terra su cui vivevamo fosse piatta, poi la circumnavigazione del globo da parte di Magellano e la Scienza, appunto, hanno dimostrato come non sia così, eppure c'è ancora chi non è convinto della cosa, affermando che non ci sono prove certe (esiste una corrente di pensiero, a tal proposito, che si chiama Flat Earth Society, ovveroSocietà della Terra Piatta'). Bobby Ray Simmons Jr è un rapper e produttore americano, meglio conosciuto come BoB e pare che sia fermamente convinto che la terra sia piatta, stando, almeno ad alcuni suoi tweet postati dal suo account nei giorni scorsi e ripresi dal Guardian.

‘La terra è piatta. Sveglia!'

Il cantante, autore di brani come ‘Nothin’ on You', ‘Airplanes' e ‘Magic', ovvero canzoni da decine di milioni di streaming e centinaia di milioni di visualizzazioni su Youtube ha postato una dozzina di tweet in cui cerca di convincere i propri follower che la verità stia dalla sua parte. Un vero e proprio bombardamento di status e foto in cui BoB sta cercando di spiegare che la verità non è quella che viene raccontata

Un sacco di persone sono scettiche sull'espressione ‘Terra piatta'… ma non è impossibile vedere tutte le prove e non sapere. Sveglia. Non credere in quello che dico, cercane le prove.

A quel punto il rapper ha cominciato a postare una serie di foto e frasi, senza commenti, che dovrebbero avallare la sua tesi, dando anche delle pecore a chi crede alla versione ufficiale, chiedendo di non relegarlo, semplicisticamente, nel novero dei ‘complottisti', anche perché lui porta prove, tipo quando scrive che ‘Non importa quanto tu sia in alto, l'orizzonte resta sempre al livello dell'occhio. Mi spiace ragazzi, non ci ho più voluto credere'.

La risposta dell'astrofisico.

A rispondere al rapper, poi, è arrivato anche l'astrofisico Neil deGrasse Tyson che ha corretto alcuni dati del rapper e ha provato a spiegargli perché le sue affermazioni erano sbagliate. Nonostante ciò, comunque, ha voluto rassicurare il cantante: ‘Tranquillo ragazzo, essere 5 secoli indietro nei tuoi ragionamenti non significa che non possa ancora piacerci la tua musica'.