8 Giugno 2022
09:43

Manuel Agnelli va solista: il cantante annuncia il singolo Proci e il primo album senza Afterhours

Manuel Agnelli, storico leader degli Afterhours, ha annunciato il primo album solista. Dal 10 giugno il nuovo singolo “Proci”.
A cura di Redazione Music
Manuel Agnelli (LaPresse)
Manuel Agnelli (LaPresse)

Manuel Agnelli va solista e annuncia il suo primo album da solista dopo 27 anni di attività negli Afterhours. L'album del cantante, che quest'anno non proseguirà come giudice di X Factor, è anticipato dal singolo Proci che arriva a pochi mesi da "La Profondità degli Abissi", singolo pubblicato a dicembre 2021 per la colonna sonora del film Diabolik e vincitore di un David di Donatello per la miglior canzone originale, categoria in cui il brano è candidato anche ai Nastri D'Argento 2022. La nuova canzone sarà disponibile a partire dal 10 giugno e oltre alle vesti di cantante, Agnelli ne è anche autore e produttore. Un'esperienza nuova per il cantante che con gli Afterhours ha scritto pagine importanti per la musica italiana contemporanea, mettendo, da giudice di X Factor, anche lo zampino nella scoperta dei Maneskin, con cui è salito sul palco dell'Arena di Verona.

Non si sa ancora molto, se non quello che lo stesso Agnelli spiega nella nota stampa. Il cantante, infatti, ne parla come di "un pezzo a tratti surrealista, dove la Berlino della metà degli anni 30 si mischia con il punk e con il suono dei supermercati di Cologno Monzese". A proposito della sua veste da polistrumentista proprio Agnelli, nella nota stampa, spiega: "Mi sono divertito a suonare tutto: la chitarra, i synth, le percussioni, il beat box, la batteria e soprattutto il pianoforte, che qui uso in maniera del tutto singolare come strumento ritmico, come strumento rumoristico e come strumento principale, quello che fa i riff del pezzo".

Agnelli conferma anche il riferimento del titolo all'Odissea e ai nobili di Itaca che si contendevano la mano di Penelope, sposa di Ulisse: "Proci è la mia Odissea, un'Odissea nello squallore. Parla di amicizia, di tradimento, di speranze e mediocrità, di ambizioni, di vanità e di delusioni. Soprattutto parla del punto di vista, che è il vero protagonista della canzone e trionfa sempre sulla realtà. Ne parla senza mezze misure. A diga aperta. È la mia Bohemian WRATHsody… La musica è uno strumento meraviglioso che ti permette di esprimere i sentimenti, anche e soprattutto quelli meno nobili, con una franchezza e certo anche una violenza a volte spropositati e difficili nella vita reale: ci permette di rendere nobile la parte meno nobile di noi. Se vogliamo anche senza filtri. Ci permette di svuotarci e così di poterci nutrire di nuovo. Per quello è curativa. Per quello funziona. Così io ne approfitto sempre. Se volete approfittatene anche voi".

Manuel Agnelli sarà anche protagonista di un tour estivo che lo porterà a girare l'Italia tra arene e festival:

  • 7 LUGLIO – FLOWERS FESTIVAL COLLEGNO (TO)
  • 12 LUGLIO – PISTOIA BLUES FESTIVAL
  • 14 LUGLIO – BOTANIQUE BOLOGNA
  • 15 LUGLIO – VILLA VITALI FERMO
  • 17 LUGLIO – TENER-A-MENTE GARDONE RIVIERA (BS)
  • 21 LUGLIO – BALENA FESTIVAL GENOVA
  • 22 LUGLIO – PARCO DELLA MUSICA PADOVA
  • 23 LUGLIO – RIVER ROCK FESTIVAL SANTA MARIA DEGLI ANGELI (PG)
  • 25 LUGLIO – CARROPONTE MILANO
  • 26 LUGLIO – PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ CARPI (MO)
  • 27 LUGLIO – CASTELLO DI GRADISCA D'ISONZO (GO)
  • 29 LUGLIO – MATERA SONIC PARK
  • 4 AGOSTO – YPSIGROCK CASTELBUONO (PA)
  • 5 AGOSTO – CASTELLO DI DONNAFUGATA (RG)
  • 9 AGOSTO – KASCIGNANA MUSIC FEST CASTRIGNANO DE' GRECI (LE)
  • 12 AGOSTO – NXT STATION (BG)
Prima del servizio di leva militare, Jin dei BTS pubblicherà il suo primo singolo solista
Prima del servizio di leva militare, Jin dei BTS pubblicherà il suo primo singolo solista
Manuel Agnelli presenta la figlia nel nuovo video:
Manuel Agnelli presenta la figlia nel nuovo video: "Uno pseudonimo per difenderla dalla merda social"
Sanremo conquista le classifiche: Mahmood e Blanco inarrivabili, bene Rkomi, Irama e LRDL
Sanremo conquista le classifiche: Mahmood e Blanco inarrivabili, bene Rkomi, Irama e LRDL
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni