19 Febbraio 2010
17:09

Intervista esclusiva a Marco Mengoni: l’ “X-trione” a Sanremo 2010

Nella sua prima conferenza stampa della sua vita al Palafiori di Sanremo, Marco Mengoni, si dimostra il grande personaggio che vediamo sul palco dell’Ariston e che gli affezionati seguivano già da X-Factor. Stasera si esibisce col quartetto d’archi Solis String Quartet.
A cura di Fanpage Admin
marco_mengoni

Vincendo X-Factor Marco Mengoni  partecipa di diritto alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo, nella categoria “Artisti” interpretando Credimi ancora. Brano che farà parte dell’Ep Re matto. Marco, felicissimo stupisce con la sua gioia e voglia di vivere al meglio questa esperienza.

Sulla stampa hai preso quattro in pagella ma il tuo è un brano tra i più suonati….

A me le critiche piacciono moltissimo! Non sarei qui a Sanremo sennò. E poi devo ancora cominciare. L’importante è che piaccio al pubblico. Su iTunes vado bene e sono molto contento

Non ti sei mai fermato da X-Factor ad ora. Commenti?

Più o meno l’emozione è la stessa. Gli occhi che guardano e giudicano danno sempre la carica sia che sia il pubblico di Sanremo sia che sia la giuria ad X-Factor.

Dopo Sanremo?

Spero in un tour. Il live è la cosa più importante per noi cantanti. Poi esce l’album!Mi sto godendo momento per momento e penso al presente!

Prima di diventare famoso ti nascondevi un po’. Ora che sei una “pantera musicale” sei più tranquillo?

A soli 21 anni ho passato già due vite! Prima ero timidissimo. Poi da quando sono andato a vivere da solo ho capito che sono unico e ho cominciato ad amarmi prendendo anche i miei difetti e girarli per il meglio. Sono anche un po’ narciso ed incoerente.

Sei uno dei papabili con Malika Ayane…

Mi devo grattare? Comunque Sanremo è un delirio e come capirete dal titolo del mio album Re matto mi sento a mio agio qui e mi sto divertendo moltissimo. Sono carico e felicissimo comunque vada!

Tutti conoscono i tuoi acuti. Per te è stato difficile mettere insieme te stesso e il brano?

No, perché è partito da me! L’ho scritto io. Poi il tempo per lavorarci è stato pochissimo ma si può far sempre di meglio. Il 100% non si raggiunge mai!

Cosa ti ha deluso della gara?

Tutte emozioni positive! Niente da lamentare!

Hai sentito Mina e Celentano?

Mina mi ha mandato un graditissimo messaggio. Sono onorato. Claudia Mori e Celentano mi hanno chiamato e sono felicissimo. Anche Giorgia e Elisa mi hanno fatto i complimenti!

Morgan l’hai sentito?

No, ho letto che però ha detto che mi ha sentito e gli sono piaciuto.

Come vivi i minuti prima di salire sul palco?

Con il chupa-chups in bocca e poi sul palco si libera tutta l’emozione!

Ilaria Berlingeri

Marco Mengoni su Morgan: insieme a Sanremo 2010, sarebbe stato divertente
Marco Mengoni su Morgan: insieme a Sanremo 2010, sarebbe stato divertente
X-Factor: il successo di Marco Mengoni e il destino di Morgan
X-Factor: il successo di Marco Mengoni e il destino di Morgan
TRL Awards 2010: trionfano Marco Mengoni e Valerio Scanu
TRL Awards 2010: trionfano Marco Mengoni e Valerio Scanu
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni