I Negrita hanno ritrovato le chitarre di cui avevano denunciato il furto pochi giorni fa. La band, infatti, aveva condiviso, sia dal profilo generale, che da quello dei singoli musicisti, una serie di foto con la strumentazione che gli era stata rubata nella notte di Natale, tra cui alcune chitarre: "Abbiamo deciso di postare le foto e le info rimaste a disposizione del materiale scomparso, nella speranza che una solidale condivisione e verifica fra i nostri fans, amici, colleghi e followers possa aiutarci a recuperare almeno qualcuno di questi strumenti" avevano scritto ed effettivamente la condivisione ha avuto gli effetti sperati.

I ladri denunciati dal negoziante

La Polizia, infatti, ha riconsegnato ai legittimi proprietari la strumentazione che ha recuperato grazie al proprietario di un negozio di strumentazione musicale a Perugia che ha capito subito che le chitarre che gli erano state proposte potevano appartenere proprio alla band. L'esercente, infatti, come si legge in un comunicato diramato proprio dalle Forze dell'Ordine "è rimasto insospettito dall'atteggiamento dei due individui, ed ha palesato agli stessi perplessità sulla loro provenienza" e ha messo sul chi va là i due ladri che si sono subito dati alla fuga a bordo di un'auto, ma lasciando nel negozio i due strumenti.

La consegna delle chitarre

L'uomo, quindi, ha subito chiamato il 113 segnalando non solo il ritrovamento della refurtiva, ma riuscendo anche a fornire la targa ed una precisa descrizione della vettura utilizzata per fuggire e grazie a queste informazioni, la Polizia è risalita all'intestatario del veicolo: "Le due chitarre provento di furto, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria venivano, nell'immediato, sottoposte a sequestro  si legge sempre nella nota -. Nella mattinata odierna, a seguito del dissequestro da parte della magistratura, presso gli uffici della Questura di Perugia, le due chitarre venivano riconsegnate al musicista, evidentemente soddisfatto e grato al cittadino e alla Polizia di Stato". La Polizia ha anche fornito le foto della consegna della refurtiva.