Fabio Rovazzi ha annunciato il ritorno discografico col nuovo singolo "Senza pensieri". Nella guerra ai tormentoni, da qualche anno a questa parte fa parte della partita anche Rovazzi, il videomaker che col tempo è diventato un vero e proprio hitmaker, idolo del pubblico giovanissimo, ma anche di chi non disdegna la cura con cui Rovazzi si dedica cpn estrema cura ai video che accompagnano le canzoni. Sono un progetto unico, come ha spiegato spesso, un lavoro che va oltre le idee tradizionali della discografia che prevedono uscita singolo, video, singolo, video, singolo, video e poi album e singoli successivi. Fabio Rovazzi non è prolifico, preferisce impegnarsi a uscire un po' alla volta ma lavorando a un prodotto multimediale, ragionato e impacchettato e forse è proprio questa la sua forza.

Quando esce il nuovo singolo

"Fare video è la mia passione, se devo scegliere tra le varie passioni – ne ho molteplici, sono abbastanza poliedrico, mi interesso di tante cose – quella di scrivere e dirigere video è senza dubbio il mio interesse più grande e spero di portarlo al Cinema" disse in un'intervista a Fanpage.it parlando del vecchio singolo "Faccio quello che voglio" che nel video vide la partecipazione di colleghi come  Emma, Nek, Al Bano, Diletta Leotta, Eros Ramazzotti, Massimo Boldi, Rita Pavone, Fabio Volo. Oggi abbiamo la data di uscita del nuovo singolo: il 10 luglio, infatti, sarà pubblicato "Senza pensieri" (Virgin Records/Universal Music), in cui il cantante collaborerà con Loredana Bertè e J-Ax.

La collaborazione con Loredana Bertè e J-Ax

A proposito di tormentoni, le due collaborazioni vanno proprio in quel senso. Loredana Bertè, infatti, lo scorso anno fu protagonista dell'estate grazie ai Boomdabash con cui cantò in "Non ti dico no", tormentone del 2018, mentre questa estate 2019 è stata caratterizzata dal ritorno di J-Ax che con "Ostia Lido" ha messo a segno un singolo vincente, tra i più passati dalle radio italiane e nelle posizioni alte della classifica FIMI dei singoli. Fabio Rovazzi ha pubblicato, in questi anni, successi come "Volare" con Gianni Morandi nel 2017, "Andiamo a comandare" e "Tutto molto interessante", entrambi del 2016.