2 Agosto 2022
16:44

È stato arrestato (di nuovo) il rapper Mystical: è accusato di stupro e abusi domestici

È stato arrestato il rapper di New Orleans Mystical: una faccia nota alle forze dell’ordine, dopo aver passato sei anni in carcere dal 2004 al 2010 per stupro.
A cura di Vincenzo Nasto

Lo scorso 31 luglio, a Prairieville, in Louisiana, è stato arrestato con l'accuso di stupro di primo grado il rapper americano Mystical, nome d'arte di Michael L. Tyler. L'uomo, già arrestato nel 2004 per violenza sessuale, e dopo aver trascorso sei anni in prigione, avrebbe reiterato il reato negli scorsi giorni, con l'aggiunta di abusi domestici, rapina e danni alla proprietà. Le prime parole ufficiali arrivano dall'ufficio dello sceriffo della città che ha confermato la notizia, affermando che ci fosse anche un sopravvissuto a un'aggressione sessuale in ospedale in convalescenza. Il rapper di New Orleans adesso rischia tanti anni di prigione, con il giudice federale che ha deciso di non predisporre cauzione per l'arresto, eliminando la possibilità, come avvenuto in passato, di scarcerazione dell'uomo.

I reati passati e l'arresto per stupro

Una carriera in penombra quella di Mystical, rapper di New Orleans, che ha avuto il suo più incredibile successo nel 2000 con il brano "Shake Ya ass", ma ha continuato negli anni anche da ghostwriter per successi come "Move Bitch" di Ludacris del 2002. Proprio in quegli anni, esattamente nel 2004, il rapper aveva dovuto scontare sei anni di prigione per violenza sessuale ed estorsione, lasciando il carcere solo nel gennaio 2010, quando si è dovuto registrare come molestatore sessuale in Louisiana. Ma i guai per Mystical non sono finiti qui: infatti nel 2017 ha dovuto subire un'accusa di stupro, consegnandosi al dipartimento dello sceriffo della parrocchia di Caddo della Louisiana. Lì, dopo due anni, avrebbe pagato una cauzione di tre milioni di dollari per la scarcerazione.

Una carriera condizionata dalla violenza

La sua carriera è una continua slidin' doors che ci ha regalato solo cinque anni di uno dei rapper più importanti del Sud degli Stati Uniti, come per Juvenile. Dopo il successo del 1995 con l'album "Mind of Mystikal", firma nel 1996 con la No Limit Records, con cui produce, insieme a Master P, il progetto "Unpredictable". All'interno comparirà anche un giovane Snoop Dogg. Ma il 2000 è l'anno magico, quando pubblica "Let's Get Ready", il suo quarto album che diventa doppio disco di platino e sale alla numero uno della classifica USA, con l'aiuto di "Shake Ya Ass", diventato il singolo dell'anno. Da lì in poi la sua stella affievolisce, anche per la condanna a sei anni di carcere, dopo aver confessato la sua colpevolezza in un caso di violenza sessuale.

Il rapper ASAP Rocky accusato di aggressione con arma da fuoco: avrebbe sparato a un ex amico
Il rapper ASAP Rocky accusato di aggressione con arma da fuoco: avrebbe sparato a un ex amico
Arrestata la fidanzata del rapper 6ix9ine dopo una lite con pugni e calci: il video
Arrestata la fidanzata del rapper 6ix9ine dopo una lite con pugni e calci: il video
Sofiane Bennacer, fidanzato di Valeria Bruni Tedeschi, accusato di stupro da tre donne
Sofiane Bennacer, fidanzato di Valeria Bruni Tedeschi, accusato di stupro da tre donne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni