Di radio rock in Italia non ce ne sono tante, o, almeno, non sono tante quelle che possono vantare numeri importanti, ma da un paio di anni (festeggiano oggi) Radio Freccia, costola di genere di Rtl 102.5, ha macinato strada e note al ritmo del rock e delle sue tante anime fino ad arrivare a diventare un punto di riferimento per gli appassionati. Due anni in cui si sono alternate voci ed esperienze, con speaker affermati che hanno fatto da chioccia a giovani che hanno prestato il proprio entusiasmo che ne hanno fatto un'esperienza importante che può contare oltre un milione di ascoltatori al giorno che si dividono tra una programmazione ad hoc, che mescola novità e grandi classici ad approfondimenti vari con appuntamenti eccezionalmente suonati dal vivo in vinile e ospiti live, a quelli su birre e viaggi ma anche videogiochi, libri e tecnologia.

Due anni di Radiofreccia

Siamo contenti di poter festeggiare questi due anni con una squadra sempre più affiatata e libera di esprimersi senza alcuna censura su qualsiasi argomento, in un dialogo costante che ci permette di creare un legame sempre più stretto con gli ascoltatori – dichiara il Responsabile Editoriale di Radiofreccia Daniele Suraci – La recente inaugurazione del nuovo studio della radiovisione, inoltre, ci apre una serie di nuove possibilità che non vediamo l’ora di sperimentare con la passione che ci spinge ogni giorno”.

Vincere un viaggio a Dublino

Per festeggiare, la radio ha scelto di organizzare l’iniziativa “Radiofreccia Rock Birthday” che permetterà, giocando sul sito della radio, di vincere un weekend a Dublino all’insegna del rock dove, accompagnati da La Fra, disc jockey dell’emittente in onda in “Rock Morning”, i vincitori potranno ripercorrere i passi di band come U2 e Thin Lizzy e aggirarsi tra locali, pub, musei e negozi di dischi.