A Cristiano Ronaldo piace la musica di Madame. Chi è Madame? Si chiama Francesca Galeano, ha 17 anni, è veneta, e nell'ambiente del rap è un nome già conosciuto da un po' di tempo. Il grande pubblico, però, non ha ancora stretto confidenza con la sua musica, che unisce il rap all'urban, e con un volto che si aggiunge al mondo del rap al femminile che negli ultimi mesi ha finalmente cominciato a ritagliarsi uno spazio – che per adesso è ancora piccolo ma che crescerà sempre di più – grazie anche a nomi come Chadia Rodriguez e Beba, le due punte di diamante del movimento. Ma Madame, in questi ultimi giorni, ha avuto un endorsement pesante: in un mondo che vive anche di promo sui social, la musica della rapper veneta ha fatto un giro sui social di Cristiano Ronaldo.

Le storie Instagram di CR7

Il calciatore della Juventus, infatti, ha condiviso con i suoi 178 milioni "Sciccherie", singolo della cantante che fa parte del roster di Paola Zukar – manager di artisti come Fabri Fibra, Clementino e Marracash, tra gli altri -, con un video da poco più di due milioni di visualizzazione. In alcune delle sue storie, infatti, si vede il calciatore imitare il piano dell'intro della canzone, e successivamente muovere la testa a ritmo fino a mostrare con un bacio il suo apprezzamento. In che modo il calciatore sia arrivato ad ascoltarla non è noto, ma sicuramente queste storie hanno contribuito a dare una spinta all'hype nei confronti della ragazza che ha riproposto il video sulla sua bacheca, taggando CR7 e ottenendo messaggi di sostegno da parte di colleghi come Ghali, Beba, Clementino e Tredici Pietro, che l'ha scelta, tra l'altro, come unico feat del suo album, come spiegò a Fanpage.it: "Solo una collaborazione [nell'album, ndr] perché a parte che Madame è la rapper più forte e giovane che ci sia, mi faceva piacere che ci fosse un'altra rapper emergente come me nel disco, così da farci forza l'uno con l'altro".

Il significato di Sciccherie

La canzone condivisa da Ronaldo è un singolo prodotto da Eiemgei ed è descritto come "musica urban che punta sulla melodia, con dei toni che passano dalla dolcezza alla forza e con una scrittura curata nei dettagli". La scrittura si differenzia senza dubbio molto da quella che è la parte più nota del genere e lei stessa fa sapere che ama Dante e fa molta attenzione al linguaggio giocando "con la pronuncia e con gli accenti delle parole, lavora molto sulle assonanze e sulle metafore". Il perché del titolo lo spiega lei stessa: "La parola ‘Sciccherie' fa riferimento a tutto ciò che è bello di cui non si può fare a meno, alle dipendenze sia materiali sia affettive. Con una consapevolezza inconsueta per una sedicenne, Madame dà vita a una canzone che dimostra come si possa puntare sull’eleganza e riuscire comunque a rappresentare e far identificare le nuove generazioni creando con queste un senso di intimità e complicità".

Il significato di 17

L'ultimo video di Madame, invece, si chiama "17" ed è uscito per Sugar lo scorso 17 giugno (è il secondo presente sul suo canale Youtube che per adesso conta 30 mila abbonati). Anche questo ha superato il milione di visualizzazioni, cosa che potrebbe sembrare normale ma non sempre lo è per un'artista che possiamo ancora definire esordiente. Lontana dal cliché del corpo prima di tutto, Madame canta: "Con solo la voce riesco a fare hype, allora dimmi che cos'ho di strano, dimmi, dai. Ehi, lover ma serve liberarsi dalle gonne perché la musica rap piaccia agli uomini. Non basta la voce, la penna, lo stile, il cuore in gola alla fine forse no, ehi, ehi, ehi Forse no, ehi, ehi" e lo stesso concetto fa da soggetto del video in cui la rapper è protagonista e dopo essersi mossa in un bx di vetro costretta da chi la vuole chiusa in un'etichetta, riesce a liberarsi potendosi muovere come meglio crede.

@cristiano

A post shared by madame 🛸 (@sonolamadame) on