13:18

Zucchero: ecco il nuovo album Chocabeck

Al disco hanno partecipato grandi nomi della musica internazionale come Francesco Guccini, Iggy Pop, Brian Wilson dei Beach Boys e Bono degli U2.

Zucchero: ecco il nuovo album Chocabeck.

A quattro anni dall’uscita di Fly, torna in tutti i negozi di dischi con un nuovo album di inediti intitolato Chocabeck che sarà in vendita dal 3 novembre, Zucchero.

Il cantante 55enne ha presentato il suo nuovo lavoro  nella suggestiva cittadina di Brescello, in provincia di Parma, borgo in cui erano ambientate le avventure cinematografiche di Peppone e Don Camillo. “C’é sempre stata un’affinità tra quello che vivevo e i film di Peppone e Don Camillo”  spiega Zucchero, mentre siede alla scrivania di Peppone.

Zucchero ha elaborato i brani di Chocabeck proprio pensando a quel clima familiare e semplice, così simile a Ronconcesi, paesino in cui Adelmo Fornaciari (questo il suo vero nome) è nato e cresciuto.

Nuovo album che è stato ideato come un concept-album, una narrazione unitario composta da brevi episodi che raccontano una domenica di paese dallo spuntar del sole sino all’imbrunire.

Chocabeck – che è stato anticipato dal singolo E’ un peccato morir per il mercato italiano – è stato prodotto sotto da Don Was (già noto per la collaborazione con Rolling Stone, Bob Dylan) e Brendan O’Brien (Bruce Springsteen, AC/DC). Tra gli undici brani presenti da segnalare ‘Vedo nero’, che per il testo (‘odore di femmina’ e ‘luna in giarrettiera’) ci riporta alla mente il caso Ruby e Bunga Bunga. “Preferisco le persone goliardiche alle mattonate irreprensibili, non vedo questa gran cosa – considera Zucchero, difendendo in qualche modo il premier – se a uno piacciono le donne, però non conosco i dettagli”.

Al disco hanno partecipato anche grandi nomi della musica internazionale come Francesco Guccini, Pacifico, Pasquale Panella, Roland Orzabal dei Tears For Fears, Iggy Pop, Brian Wilson dei Beach Boys e Bono degli U2.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE