Un quarantenne fan di Vasco Rossi è deceduto all'ospedale di Baggiovara (Modena) dopo essere stato ricoverato a causa di un malore avvertito questa mattina alle 6. L'uomo era tra i 220 mila fan accorsi nella città per seguire il Vasco Modena Park, il concerto evento che Vasco Rossi terrà questa sera al Modena Park, appunto. Il quarantenne è stato soccorso dai sanitari del 118 all'interno di un camper in via Newton, non lontano dall'area del Modena Park, dove stando alle prime ipotesi l'uomo era in attesa d'entrare al concerto del cantante di Zocca. La Gazzetta di Modena ha scritto che "Secondo quanto comunicato l'uomo da giorni non godeva di buona salute".

Non ci sono molte certezze riguardo alle circostanze precise della tragedia. Da questa mattina, però, l'attenzione della Protezione Civile è molto alta, soprattutto per i problemi legati al freddo della notte passata (con alcune persone soccorse a causa di principi di ipotermia) e soprattutto al caldo di questa giornata che ha raggiunto anche i 30 gradi. Con 220 mila persone attese e oltre 190 mila che hanno già preso possesso dell'area destinata al concerto, sono tanti quelli che hanno passato la mattinata in fila sotto al sole senza possibilità di ripararsi all'ombra. Qualcuno è rimasto anche otto ore sotto il sole a picco, con diverse persone che hanno accusato malori e leggeri svenimenti.

Gli organizzatori hanno subito risposto al problema distribuendo centinaia di bottigliette d'acqua e sono tanti i medici e gli infermieri che si stanno dando da fare per rispondere a quelli che sono soprattutto cali di pressione e carenza di sali minerali. Sul posto, inoltre, sono numerose le autoambulanze dislocate, come pure i Pma, ed anche personale sanitario che si muove da un punto all'altro così da dare la migliore assistenza possibile, considerando l'enorme quantità di fan raggruppati.