Il conto alla rovescia per il Festival di Sanremo 2018 è ufficialmente iniziato. È stato pubblicato il regolamento ufficiale per partecipare alle sezione Giovani. Non cambia la formazione ufficiale: saranno otto le Nuove Proposte che si esibiranno sul palco del Teatro Ariston, due tra questi saranno selezionati tra i vincitori del concorso Area Sanremo. Il Direttore Artistico si avvarrà del giudizio della Commissione Musicale della Giuria Televisiva, formata da esperti dal mondo della musica, della cultura e della comunicazione.

I requisiti per partecipare a Sanremo Giovani.

I partecipanti a Sanremo Giovani devono avere un'età compresa tra i 16 e i 36 anni d'età e non devono aver mai preso parte a precedenti edizioni del Festival, in qualsiasi categoria. Non devono essere tra gli iscritti all'Area Sanremo 2017 e devono essere già presenti sul mercato musicale con almeno due brani singoli, sia attraverso una casa discografica sia attraverso produzione propria indipendente.

I brani possono essere contenuti anche in un unico album e, in caso di gruppo, il requisito si intende necessario per almeno un componente del gruppo stesso, anche se riferito a brani commercializzati con una formazione diversa. In caso di Artista singolo, i brani possono essere stati commercializzati anche da gruppo di cui l’artista medesimo era componente.

Come inviare le domande per partecipare a Sanremo Giovani.

Le domande dovranno pervenire a partire da martedì 5 settembre 2017 a venerdì 6 ottobre 2017 attraverso il sito www.sanremo.rai.it. Necessario l'upload di una scheda anagrafica dell'artista e della canzone da presentare, il video della canzone, l'audio, il testo e una breve presentazione dell'artista e del progetto artistico. Necessaria anche la fotocopia del documento d'identitò in corso di validità del legale rappresentante della Casa discografica. La preselezione sarà a giudizio della Commissione Musicale che sceglierà con giudizio insindacabile 60 canzoni/Artisti per la partecipazione all’audizione dal vivo.