Uno dei cantanti più apprezzati del Festival di Sanremo 2017 è stato Michele Bravi che ha portato “Il Diario degli errori” (scritto da Cheope, Federica Abbate e Giuseppe Anastasi) che si è piazzato al quarto posto, ma con alte percentuali da parte della giuria di qualità che ha apprezzato il percorso che ha portato l'ex talento di X Factor a lidi più elettronici – già dal vecchio album, in realtà – e il ritorno al cantato in italiano, in una vita artistica che lo ha visto mutare pelle continuamente in questi ultimi anni. Dopo il talent Bravi ha avuto un periodo in cui ha preferito tenersi un po' a lato e dare il via a una carriera importante da youtuber, definendo anche la sua ricerca musicale culminata con un album probabilmente un po' sottovalutato.

Il video del medley di Sanremo.

Questo Sanremo, comunque, ha proposto un Bravi divertito e in gamba che ieri ha anche regalato al suo pubblico un medley sanremese (da "Vedrai " di Samuel a "Ogni posto è casa mia" di Chiara passando per "Che sia benedetta" di Fiorella Mannoia e, ovviamente "Occidentali's Karma" di Francesco Gabbani), postando un video in cui canta alcune delle canzoni presentate sul palco dell'Ariston e mettendo in mostra la sua voce

La cosa bella di Sanremo è poter condividere la musica e poter inoltrarsi nell'immaginario di tanti artisti. Mi piaceva l'idea di poter fare un sintesi di questo festival per me tanto importante. Da qui, lo spunto per questo video. Ovviamente, ho inserito solo le canzoni che riuscivo a cantare meno peggio.

"Anime di carta" esce il 24 febbraio.

Con oltre 3 milioni di visualizzazioni, anche il video della canzone sanremese sta raccogliendo i frutti sperati. Canzone che sarà raccolta nel nuovo album "Anime di carta" che uscirà il prossimo 24 febbraio per Universal e come riferisce l'etichetta: "La sua voce (di Michele Bravi, ndr) – in questo disco – interpreta una consapevole scrittura pop d'autore, le cui coordinate sonore vengono spostate verso il sound internazionale, tra la tensione della musica elettronica e l'intimismo classico dell'ensemble d'archi", ovvero pare leggere un naturale continuum con quanto visto in quello precedente, appunto.

Le date dell'in store e dei live di Michele Bravi.

Bravi sarà in tour per una serie di in store che partirà il 24/2 da Napoli, Marcianise, per proseguire il 25/2 a Latina e Roma, il 26/2 a Milano, il 27/2 a Padova e Marghera, il 28/2 a Firenze e Lucca, l'1/3 a Genova e Torino, il 2/3 Cagliari e il 5/3 Palermo, mentre i live veri e propri saranno il 20 maggio al Fabrique di Milano e il 21 maggio al Viper Theatre di Firenze, anteprime dell’Anime di Carta Tour.