Un alone di mistero e curiosità circonda la partecipazione di Arisa ed Emma Marrone alla prossima edizione di Sanremo 2015: le due parteciperanno in un ruolo che si prospetta del tutto nuovo, ovvero quello di cantanti-vallette. Pochi giorni ci separano dalla messa in onda della nuova edizione della kermesse: dopo essere stato reso noto il compenso di Carlo Conti, Emma ha dichiarato ai giornalisti che non riceverà nient'altro che un rimborso spese per la sua partecipazione all'Ariston; dal canto suo, Arisa non ha commentato il compenso che riceverà, ma ha aperto la discussione sulla totale assenza di competizione con le altre donne del Festival, cioè la Marrone e Rocío Muñoz Morales, attrice e fidanzata di Raoul Bova.

Arisa: "La farfallina di Belén? Non mi sembra il caso"

Sembra però che Arisa si prepari a stupire il pubblico con abiti di scena esclusivi, firmati Daniele Carlotta, lo stesso stilista siciliano balzato agli onori della cronaca rosa per aver disegnato il sensuale abito da sposa di Belén e per aver vestito l'argentina in altre occasioni mondane. Non ci sarà alcuno spacco vertiginoso per Rosalba Pippa e guai a fare un accostamento tra lei e la Rodriguez. Arisa ha infatti così dichiarato al Messaggero

Quella farfallina (di Belén nrd) mandò tutti in visibilio, ma non mi sembra il caso. Penso che sia il caso di tornare al Festival degli anni '80, quando il look degli artisti faceva spettacolo. Mi vestirò come una donna che va in tv e vuole mettere in mostra la propria bellezza. Sono una per amatori, per una nicchia di intenditori. E in giro c'è spazio per tutti i gusti.

Oltre ad avere le idee molto chiare in termini di look, la cantante ha sottolineato il feeling che nutre con la sua collega di palcoscenico Emma

Abbiamo tante affinità, a cominciare dal fatto di essere due meridionali, un elemento da non trascurare; abbiamo una mentalità comune e nessuna delle due ha intenzione di prevaricare l'altra. E non vogliamo rubare la scena ai colleghi.

Tra Arisa e Rocío Muñoz Morales non c'è paragone.

Nessun commento da parte della cantante sulla "bella del Festival", alias la giovane attrice Rocío Muñoz Morales, attualmente in tv nella fiction di Rai Uno "Un passo dal cielo"

Mi sembra simpatica, oltre che molto bella, ma non ha senso pensare a una competizione. Puoi essere rivale per l'intelligenza, non per l'aspetto fisico. Se ti senti meno preparata puoi andare a leggere qualche libro. Con la bellezza che fai? Al massimo puoi metterti un push up per tenere su il seno.