Prima volta al Festival di Sanremo nel 1991 con il brano Le persone inutili, con il quale vinse nella categoria "Giovani", Paolo Vallesi torna nel 2017 per interpretare la canzone Pace con la collega e amica Amara. Esclusi dalla kermesse, sono stati reinseriti come ospiti speciali dell'ultima serata per cantare questo struggente grido contro la guerra. Il suo primo album, intitolato Paolo Vallesi, ha venduto 200.000 copie e gli fece vincere un disco d'oro. Vari premi e riconoscimenti, fino al 1992, anno in cui tornò proprio a Sanremo, nella categoria Big, classificandosi terzo con il brano La forza della vita, che divenne ben presto il singolo più venduto in Italia di quell'anno. La forza della vita ottenne in seguito un disco di platino e fece da traino per il terzo album dal titolo Non mi tradire (1994), al quale collaborarono anche Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci ed Irene Grandi.

Il 1996 è l'anno della terza partecipazione a Sanremo con il brano Non andare via, che però stavolta si classifica soltanto diciottesimo. A questo segue l'album Non essere mai grande. Tre anni di assenza, prima di arrivare nel 1999 al quinto album dal titolo Sabato 17:45, a cui segue un nuovo tour. Nel 2002 esce Felici di essere, prima raccolta "ufficiale" dei successi di Vallesi, con l'aggiunta di tre brani inediti. Altri tre anni di assenza prima di rivederlo, stavolta in tv, nelle vesti insolite di ‘talpa' nel game show omonimo, La Talpa. Da allora tante partecipazioni sparse in programmi tv come I Migliori anni e collaborazioni sul campo con amici e colleghe come Claudio Baglioni, Mariella Nava e Ivana Spagna.

Nel 2015 il ritorno ufficiale sulle scene, con un nuovo tour prodotto insieme al manager Michele Paola, che partirò dal Canada per poi spostarsi in Italia. Il 4 settembre 2015 esce il singolo Il bello che c'è che anticipa il nuovo album, dopo ben 16 anni dall'ultimo album di inediti.