Laura Pausini ha deciso di presentare a partire da oggi un video inedito al giorno tratto dal suo ultimo album di inediti "Simili", uscito nel 2015. L'annuncio è stato fatto ieri sui suoi social e fa parte della strategia di avvicinamento alla serata dei Grammy Awards, dove la cantante italiana è candidata con la versione spagnola dell'album, "Similares" nella categoria "Best Latin Pop Album". Un premio che in realtà ha già vinto nel 2006, seconda artista di sempre italiana dopo il successo di Domenico Modugno con "Nel blu dipinto di blu", senza contare le vittorie della versione Latin del premio.

Un video inedito fino al 20 gennaio.

In un post pubblicato domenica, quindi la cantante avvertiva i fan: "Da questa mezzanotte ogni giorno pubblicheremo un nuovo videoclip inedito tratto dall'album #SIMILI fino ad arrivare al giorno 20 gennaio quando presenteremo l'ultimo singolo del disco : #200note in radio in tutta Europa e Brasile. #LAURAPAUSINI #GRAMMY2017 #NOMINEE LPSTAFF" ed è stata di parole postando il primo video, lunedì.

Il primo video è "Tornerò (Con calma si vedrà)"

Primo video che è quello di "‘Tornerò (Con calma si vedrà)', titolo della canzone tratta dal disco #simili di cui vi presentiamo in anteprima il videoclip che fino ad oggi era inedito". Un lavoro girato, ancora una volta da Sugarkane Studio e che ritrae una Laura Pausini "caliente", in versione gitana per quello che è l'omaggio più smaccato al Sud America da parte della cantante che in questi ultimi anni proprio in Sud America e in Spagna ha costruito una seconda vita di successi (anche televisivi come dimostrano le partecipazioni, come giudice nelle versioni messicane e spagnole di "The Voice"). L'ultimo singolo, invece, sarà, appunto "200 note", brano molto amato dal pubblico e scritto da Tony Maiello, ex talento di Castellammare di Stabia che ha trovato la popolarità con X Factor.